Cinque nuovi santi, c'è anche una svizzera

Share

R. - Sì, può esserlo certamente e lo è già stato. È una folla tranquilla, in preghiera. Dal Brasile, è arrivato il vicepresidente Mourao, dall'Irlanda il ministro dell'Istruzione Joe McHough, dalla Svizzera il Consigliere Federale Karin Keller Sutter, dall'India il viceministro degli Esteri Murhaleedaran. John Henry Newman e i Papi e riprende il motto del cardinale, Cor ad cor loquitur. Ed è questa la "santità del quotidiano", di cui parlava sempre il Cardinale Newman.

In proposito ha citato l'episodio evangelico dei lebbrosi guariti che "non si lasciano paralizzare dalle esclusioni degli uomini e gridano a Dio, che non esclude nessuno".

È così che si "accorciano le distanze", non chiudendosi in se stessi "pensando ai giudizi degli altri", ma "invocando il Signore, perché il Signore ascolta il grido di chi è solo". E così dobbiamo fare anche noi, perché anche noi "abbiamo bisogno di guarigione" e di "essere risanati dalla sfiducia in noi stessi, nella vita, sul futuro", dalle paure e dai vizi e le dipendenze di cui "siamo schiavi".

Papa Francesco nota che, dopo i lebbrosi, anche un cieco e un malfattore sulla croce invocheranno il nome di Gesù. Penso che lui stesso direbbe - e lo credo anche io - che qualunque contributo avrebbe potuto portare alla Chiesa cattolica, incluse tutte le grazie e le benedizioni che lui aveva già ricevuto da anglicano - questo non significa che Dio non avesse fatto nulla per lui quando era anglicano; Dio ha fatto cose meravigliose per lui: quando era anglicano sono sicuro che abbia ricevuto il dono della fede e non ci sono dubbi su questo - ma ha trovato il suo contesto migliore nella Chiesa cattolica. La beata Vannini, ha spiegato la religiosa, "è stata accanto ai malati fino alla fine della sua vita ed è un grande stimolo ancora oggi per noi ad esprimere questa peculiarità: l'amore materno, la tenerezza materna verso coloro che soffrono e hanno bisogno della nostra attenzione". La fede aumenta col dono e cresce col rischio.

Berlusconi: "Milan protagonista? Se torno io. Gazidis parli alla toilette"
Quindi un ulteriore attacco, scherzoso ma fino a un certo punto: "Un modo per rendere il Milan di nuovo grande? ". Avevo detto che lo batteremmo 3-0, ma sono cose che si dicono per avere il sorriso sempre pronto.

Far West a New York: quattro morti e tre feriti
Sparatoria a New York: quattro persone sono morte e altre tre sono rimaste ferite in una sparatoria a Brooklyn . I feriti sono stati portati al Kings County Hospital e al Brookdale University Hospital Medical Center .

Morto Carlo Croccolo, il "Totonno" della serie Capri
Il suo debutto nel '49, nel ruolo del cameriere dell'avarissimo principe de Curtis, e " Miseria e nobiltà " in cui è Luigino . Grazie al film O re , infine, nel 1989 ha vinto il prestigioso David di Donatello come miglior attore non protagonista.

Per Papa Francesco è interessante anche che i lebbrosi si muovono "insieme", a testimonianza che "la fede è camminare insieme, mai da soli". Solo Lui libera dal male e guarisce il cuore, solo l'incontro con Lui salva, rende la vita piena e bella", ha rilevato il Papa, che esorta a compiere tale cammino senza dimenticare chi è indietro sulla via della salvezza: "E' compito nostro prenderci cura di chi ha smesso di camminare, di chi ha perso la strada: "siamo custodi dei fratelli lontani", ha detto sottolineando il cammino della fede ha precisato che se si vuole crescere nella fede occorre prendersi "cura di un fratello lontano, di una sorella lontana". Siamo intercessori per loro, siamo responsabili per loro, chiamati cioè a rispondere di loro, a prenderli a cuore.

Infine, il ringraziamento, l'eucarestia (rendere grazie).

Il Prefetto ha concluso augurando all'Università Urbaniana "di distinguersi come luogo e laboratorio della formazione morale e intellettuale integrale e universale": "Così come concepita da Newman, l'Università sia permanentemente aperta, si ponga in ascolto di ogni cultura, fede religiosa e forma di sapere, e 'impari a imparare' dalla realtà oggettiva umana e divina".

Share