Formula 1: Binotto rimpiange le "occasioni mancate" per la Ferrari nel 2019

Share

È pronto per vincere il titolo, è un predestinato. Flavio Briatore è convinto, l'unico in grado di riportare la Ferrari a vincere il titolo è proprio il monegasco; parole, quelle dell'ex Benetton e Renault, che hanno tanto il sapore di una vera e propria investitura soprattutto perché pronunciate da colui che ha avuto il merito di lanciare campioni del calibro di Michael Schumacher e Fernando Alonso.

Il team principal, Mattia Binotto, si rammaricarsi anche oggi per "non aver raccolto quanto seminato".

Leclerc è un talento, è aggressivo e riesce a far andare forte la macchina. Leclerc, nel frattempo, si è scontrato con Max Verstappen, causando danni significativi alle auto di entrambi i piloti. Il gioco di squadra sono solo chiacchiere, bisogna scegliere un pilota per il mondiale piloti e l'altro deve mettersi a disposizione.

Ucciso in carcere il pedofilo più spietato al mondo: violentò 200 bimbi
L'uomo, ritenuto uno dei più spietati pedofili della storia del Regno Unito, era stato condannato nel 2016 a 22 ergastoli . Criticava gli altri utenti dicendo che non erano dei [veri] pedofili.

Far West a New York: quattro morti e tre feriti
Sparatoria a New York: quattro persone sono morte e altre tre sono rimaste ferite in una sparatoria a Brooklyn . I feriti sono stati portati al Kings County Hospital e al Brookdale University Hospital Medical Center .

Brucia Los Angeles: devastante incendio provoca 100mila evacuati
Le autorità locali hanno dato ordine di evacuazione per 100mila residenti e sono stati aperti quattro rifugi di emergenza. Il Los Angeles Times ha riportato inoltre come le fiamme stiano bruciando un media di 800 acri di terreno ogni ora .

"È stata una situazione difficile, perché ero in scia a Seb e ho perso carico aerodinamico, finendo in sottosterzo, e così ci siamo toccati", ha spiegato in merito Charles. Occupando ancora una volta tutta la prima fila, dopo l'esperienza in Russia c'erano le premesse per una gara d'attacco delle Rosse, ma "la partenza ha compromesso il resto della gara. Auguro a Mick tutto il meglio ma non penso possa essere paragonato al papà".

Il finale è dedicato al suo pilota prediletto, Fernando Alonso, che dopo il ritiro potrebbe ripensarci e tornare nel circus: "Ho parlato con lui, torna solo se trova un volante alla Ferrari, alla Mercedes o Red Bull, altrimenti non ha senso". Può tornare alla Ferrari?

Share