Catalogna, sciopero generale. Torra: Entro 2 anni nuovo referendum

Share

La polizia spagnola ha intanto aperto un'indagine sull'app Tsunami Democratic che i manifestanti più facinorosi usano per darsi appuntamento. Secondo il governo locale, nel centro della città sono stati appiccati 45 piccoli incendi, usati per creare barricate e frenare l'avanzata degli agenti.

Il ministro degli Interni spagnolo, Fernando Grande-Marlaska, ha aggiornato a 97 il numero delle persone arrestate dall'inizio delle proteste.

Teatro la notte prima di nuovi scontri fra manifestanti e polizia, il Paseo de Gracia di Barcellona è stato invaso da una marea gialla, rossa e blu, come i colori della bandiera catalana.

Napoli, Lozano ko in Messico-Panama: l'infortunio alla caviglia non è grave
Non dovrebbe esserci alcuna lesione, come visto anche dai primi controlli, e per questo il Napoli è abbastanza tranquillo . Uno dei, Hirving Lozano , è stato costretto ad abbandonare il campo per una botta alla caviglia destra al minuto 66.

Avril Lavigne in concerto a Milano nel 2020
La league europea comprenderà 11 date che toccheranno Amsterdam, Parigi, Berlino e Amsterdam. Avril Lavigne ha scelto l'Italia per dare il via al suo Tour europeo "Head Above Water".

Legato mani e piedi: 70enne sardo trovato morto a Santo Domingo
Le forze dell'ordine sono sulle tracce di due donne e di un uomo che sarebbero stati notati mentre uscivano dall'appartamento. Il corpo dell'uomo giaceva nel letto, nudo, legato mani e piedi con dei lembi di stoffa.

Cinquecentomila persone sono scese in piazza e molte strade sono state bloccate a Barcellona, dove cinque diversi cortei di manifestanti sono arrivati da tutta la regione spagnola per partecipare alla manifestazione organizzata oggi in concomitanza con lo sciopero generale indetto dai sindacati, dopo le condanne di nove leader indipendentisti disposte dal tribunale di Madrid.

Martedì il governo spagnolo ha nuovamente avvisato che assumerà il controllo diretto in Catalogna se i disordini continueranno.

Le autorità di Barcellona hanno deciso per una chiusura temporanea della Sagrada Familia, la grande basilica progettata da Gaudì. Chiusa inoltre la maggior parte degli stand del mercato della Boqueria, spesso meta dei turisti, e chiusi anche numerosi negozi. La fabbrica Seat di Barcellona ha fermato per evitare disagi e imbarazzi ai dipendenti che non volevano scioperare. "C'è bisogno che l'Europa risolva questo conflitto", è l'appello lanciato da Pep Guardiola, l'allenatore catalano del Manchester City. Motivo di preoccupazione per lui, a meno di un mese dalle elezioni anticipate del 10 novembre. "Non possiamo permettere che un gruppo di infiltrati danneggino l'immagine dell'indipendentismo", ha aggiunto, attribuendo così la responsabilità delle violenze a gruppi estranei.

Share