Napoli, Ginevra operata al cervello in Germania. Il papà: "Sei una guerriera"

Condividere

Due bambini, all'ospedale Santobono Pausillipon, sono stati operati per un tumore al cervello e dimessi solo dopo 24 ore dall'intervento.

La sua operazione, costosissima, è stata possibile grazie a una raccolta fondi, con un concerto di beneficenza a cui hanno partecipato 25 artisti napoletani.

Ginevra Mazzei è entrata in sala operatoria.

Juventus, Alex Sandro: "De Ligt sta crescendo"
Ho lavorato e sto lavorando bene con entrambi e mi reputo fortunato" ha dichiarato l'esterno brasiliano . Il futuro? "Amo molto la mia terra, il Brasile e mi manca.

"Conte legato al fondo indagato dal Vaticano", l'indiscrezione del Financial Times
Il fondo "era impegnato in una battaglia per il controllo della compagnia di telecomunicazioni italiana Retelit ". Nessun conflitto interesse per il premier, ha replicato palazzo Chigi .

Napoli - Serie A - 27 ottobre 2019
Spal - Napoli è valevole per la giornata numero 9 del campionato di Serie A 2019/2020. Scoprilo in diretta con noi seguendo il Live Matchcast di Eurosport.

Ad aggiornare sullo stato di salute della bambina è il padre con un post su Facebook scritto non appena la piccola ha riaperto gli occhi nell'INI (International Neuroscience Institute) di Hannover.

Della sanità di Napoli, spesso e volentieri, si parla in malo modo, ma questa volta quello che è accaduto va valorizzato e va messo in mostra proprio per far capire che non tutto va male.

La bimba, dice ancora il padre, ha aperto gli occhi dopo l'operazione e ha chiamato la mamma. Sei una guerriera, spacca tutto e fa mbress' che già ci manchi da impazzire!

Condividere