Messico: vince Hamilton davanti a Vettel, 3° Bottas, 4° Leclerc

Condividere

La Ferrari getta alle ortiche un'altra bella opportunità data da una prima fila completamente Rossa alla partenza. "Siamo incoraggiati dal fatto che ora abbiamo un pacchetto che permette alle nostre vetture di lottare per il gradino più alto del podio sulla maggior parte dei tracciati". Vero è che in Messico erano chiamati ad una pronta risposta e Ricciardo finisce a punti ma è sempre troppo poco. La monoposto ormai si mostra competitiva su ogni tipo di tracciato ed in qualifica è una macchina vincente. Quella di oggi è la centesima vittoria Mercedes. Terza casella per Vettel, il quale completa la sessione perfetta della Ferrari: il pilota tedesco si stacca di 412 millesimi e un ritardo preoccupante dai due giovanissimi campioni del futuro.

Se Hamilton dovesse arrivare al secondo posto, Bottas si deve piazzare ottavo o più in basso in classifica senza cogliere il giro veloce. Tiene a bada Vettel con tenacia e maestria, giro dopo giro, avviandosi verso una meritata vittoria davanti a Vettel, Bottas e Leclerc.

Formula 1, Ferrari. Leclerc: "Sulle strategie devo imparare ad impormi di più". Leclerc viene richiamato dentro per rispondere al possibile undercut di Albon. Dopo è stato tutto più difficile, anche perché il secondo stint non è andato come volevamo.

L'ex rivale di Hamilton Fernando Alonso ha duramente criticato le parole del pilota inglese: "Non avrei mai scritto un messaggio come quello di Lewis".

Anna Tatangelo risponde alla frecciatina di Dolcenera
Anna Tatangelo è certamente una delle cantanti più amate, ma anche una delle donne più apprezzate dello spettacolo italiano. Per scoprirlo bisogna tornare a qualche anno fa, quando entrambe le cantanti hanno partecipato al Festival di Sanremo .

Clienti UniCredit, occhio ai vostri dati: ben 3 milioni messi a rischio
I dubbi potranno essere sciolti chiamando il numero verde e dal servizio clienti messi a disposizione dalla banca stessa. Unicredit è stata oggetto di un'intrusione informatica nel 2015 che ha riguardato i dati di quasi 3 milioni di clienti .

Fonseca "Vittoria meritata e che Zaiolo"
Decidono il match le reti di Dzeko e Zaniolo , nel mezzo il momentaneo pareggio firmato da Theo Hernandez . È un lampo appunto. A DISP .: Mirante, Fuzato, Spinazzola , Santon, Calafiori, Juan Jesus, Cetin , Darboe, Antonucci, Riccardi.

La Ferrari di nuovo non capitalizza il vantaggio della prima fila. Il lavoro svolto in Ferrari ha portato a partire dal GP del Belgio, a 6 pole consecutive, con l'ultima in Messico (che tecnicamente è stata fatta da Verstappen) di queste solo le prime 3 sono state vinte dal cavallino. Un dato grave che fa riflettere in rapporto alla solida crescita della macchina. Il ritmo era buono, non eravamo in inferiorità e sapevamo che sarebbe stata dura e tirata.

Gara molto tattica e condizionata dalla strategia gomme.

Insistendo che non ha interesse nel passare alla Formula E - la controparte elettrica della F1 - Hamilton ha però detto che continuerà a parlare di argomenti che gli stanno così a cuore. Saranno loro a mettere il bastone tra le ruote a Verstappen domani? Da Singapore in poi è un altro pilota. Leclerc al comando della gara visto il degrado, entra ai box. Cosa che con tutta probabilità avverrà tra sette giorni ad Austin, in Texas. Le due SF90 sono poi rientrate al box per cambiare le gomme e dare l'assalto al tempo di Verstappen, leader in quel momento. Il tipo di scommessa che uno fa quando è dietro.

Condividere