Roma-Napoli 2-1: Zaniolo-Veretout, prova di forza della Lupa

Share

Si parte subito con un buon avvio della Roma che passa al 19′ minuto con un bel gol di Zaniolo che infila Meret con un sinistro da fuori aria. Si gioca oggi pomeriggio alle 15 allo Stadio Olimpico di Roma e sarà trasmessa in diretta da Sky.

Da sottolineare che la gara è stata interrotta nel corso del secondo tempo dall'arbitro Rocchi per cori di discriminazione territoriale nei confronti dei tifosi del Napoli.

L'allenatore della Roma, Paulo Fonseca, ha analizzato così la vittoria per 2-1 contro il Napoli ai microfoni di Roma Tv: "Abbiamo iniziato molto bene, abbiamo fatto un gol e sbagliato un rigore". Un minuto dopo ripartenza del Napoli con Insigne ma la conclusione termina al lato. Al 35' ancora Napoli pericoloso con Insigne ma Pau Lopez è bravo a deviare in angolo. Il polacco prima sfiora il palo con un destro dal limite, poi scheggia la traversa di testa e sulla ribattuta Zielinski centra il legno. Dal dischetto va Veretout che la spedisce sotto al sette.

La mamma di Ronaldo: "Meritava più premi, ma c'è la mafia"
Pesante accusa da parte della madre di Cristiano Ronaldo , che insinua la presenza di pressioni extracalcistiche. Se fosse stato inglese o spagnolo avrebbe più di Palloni d'Oro , ma è portoghese di Madeira, questo succede.

Pavarotti da Lunedì 28 a Mercoledì 30 Ottobre al Rossini e all’Astra
Negli anni '70, Ron Howard ha conquistato la notorietà interpretando il ruolo di Richie Cunningham nella serie televisiva di grande successo 'Happy Days' .

Iraq, spari sui dimostranti 18 morti, centinaia di feriti
La polizia di Kerbala minaccia azioni legali contro i media "che tenteranno di rovinare la reputazione della città di Kerbala ". Tra il 1 e il 9 ottobre, Hrw ha documentato in che modo le forze di sicurezza abbiano usato una forza letale eccessiva.

L'episodio ha inoltre avuto l'effetto collaterale di cambiare del tutto l'inerzia della sfida, scuotendo d'incanto gli azzurri dal loro torpore e mettendo al contrario dei dubbi nella testa dei giocatori di Fonseca, che si sono rintanati di colpo nella loro metà campo. Veretout raddoppia su penalty dopo il fallo di mano di Mario Rui.

Napoli: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (13' st Lozano), Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne (38' st Younes); Mertens (20' st Llorente), Milik. "I problemi che abbiamo sono legati alla fase difensiva, possiamo essere più determinati e compatti - ha proseguito - Con tre partite a settimana è difficile ma continuiamo a lavoraci".

Share