Catturata moglie di al-Baghdadi

Share

Rasmiya Awad, sorella del'ex leader dell'Isis il "Califfo" Abu Bakr al-Baghdadi, è stata infatti catturata dall'esercito turco in Siria. "Portiamo avanti con forza la nostra battaglia (contro il terrorismo ndr)", ha detto Erdogan in riferimento all'arresto di Rasmya Awad, la sorella del terrorista arrestata dalla Turchia nel nord est della Siria. Lo ha reso noto il premier turco Erdogan, il quale non ha fornito ulteriori dettagli sull'operazione. Non è stata data nessun'altra indicazione sulla cattura della donna. Segreta resta al momento anche l'identità della donna.

Secondo le notizie di intelligence disponibili, il defunto leader dell'Isis aveva quattro mogli, il massimo consentito dalla legge islamica. Un'altra ex moglie irachena, Saja al-Dulaimi, lo avrebbe abbandonato nel 2009 mentre era incinta della figlia.

Brexit: Hoyle nuovo speaker Comuni - Ultima Ora
Deputato dal 1997, il politico del Lancashire è figlio d'arte: il padre Doug, novantenne, siede ancora alla Camera dei Lord. Occorre chiamarlo " Sir ", perché nel 2018 ha ricevuto il titolo di cavaliere dalla Regina.

Weekend di piogge, colpito il Centro-Nord
Un po' meglio sull'Adriatico dove sarà inizialmente sereno o coperto con ampie schiarire; possibili piogge nelle aree interne. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nordovest, al pomeriggio moderati e proverranno da Nord-Nordovest.

La mamma di Ronaldo: "Meritava più premi, ma c'è la mafia"
Pesante accusa da parte della madre di Cristiano Ronaldo , che insinua la presenza di pressioni extracalcistiche. Se fosse stato inglese o spagnolo avrebbe più di Palloni d'Oro , ma è portoghese di Madeira, questo succede.

La provincia siriana di Aleppo è amministrata dalla Turchia, dopo l'offensiva iniziata nel 2016 per espellere i miliziani dell'Isis e i guerriglieri curdi.

Share