Inter-Verona 2-1: vittoria in rimonta con Vecino e Barella

Share

L'Inter batte il Verona 2-1 in un anticipo della 12/a giornata, salendo in vetta alla classifica in attesa del match di domani sera tra Juventus e Milan.

Sinner vince in rimonta all’esordio contro Tiafoe — ATP NextGen
Il 18enne altoatesino vola in finale alle NextGen Atp Finals sfoderando l'ennesima prestazione straordinaria. Siamo certi, Sinner è un nome che farà grandi cose nei prossimi anni.

Terremoto a Roma: forte scossa con epicentro L’Aquila
Il fenomeno sismico è stata avvertito anche nel territorio di Roma . "Non si registrano danni a cose o persone". La scossa è stata poi seguita da un'altra di magnitudo 2.2 a pochissimi chilometri di distanza.

Castellini: Balotelli non è italiano
Arriva anche il commento del primo cittadino Federico Sboarina: "Oggi allo stadio c'ero e non ho sentito alcun insulto razzista ". Balotelli è un giocatore forte, che ha fatto tanti gol in Nazionale. " Balotelli li ha sentiti nella sua testa ".

L'ex Cagliari ha preso palla sulla sinistra, ha saltato un avversario accentrandosi e dai 20 metri ha fatto partire un destro strepitoso che è andato a finire sotto l'incrocio dei pali facendo esplodere San Siro. Decima vittoria per l'Inter in rimonta proprio come a Bologna. La squadra di Juric poco dopo il quarto d'ora ha conquistato un rigore per fallo di Handanovic su Zaccagni e l'ha trasformato con Valerio Verre, che dal dischetto è riuscito nel non scontato compito di spiazzare il capitano dell'Inter. Merito anche dell'Inter, che non ha mai perso la testa e grazie agli ampi spazi a disposizione ha cominciato a presidiare senza sosta la trequarti avversaria. Una gioia che il centrocampista dell'Inter ha raccontato nel post-partita ai microfoni di InterTV e SkySport: "Nel primo tempo abbiamo avuto qualche difficoltà, poi alla distanza siamo usciti fuori e sono davvero contento per la vittoria". Al 18' Conte ha inserito Candreva per lo spento Biraghi e 2 minuti più tardi è arrivato i il gol del pareggio realizzato da Vecino con un gran colpo di testa su perfetto cross dalla destra di Lazaro.

Share