Mara Maionchi chiede scusa ad Arisa: "Ha una voce straordinaria"

Share

Proprio sugli ologrammi, Vodafone, ha lanciato Ready for X Factor, una sfida canora che darà la possibilità al vincitore del contest di duettare ologrammato con uno dei concorrenti finalisti grazie allaGiga Network 5G.

Nei commenti dei quattro giudici la prossima puntata live sarà "sorprendente" (Sfera Ebbasta), "imperdibile" (Malika Ayane), la "più bella di tutte" (Samuel), "prova del grande lavoro" che hanno fatto tutti gli artisti (Mara Maionchi). Siamo persone non superficiali.

"Questa volta con la produzione potevi spingere di più - ha affermato Malika Ayane - Comunque bravi ragazzi e dateci dentro". "Datti una regolata, e fai attenzione ai testi delle canzoni prima di parlarne". Quello che si fatica a comprendere è proprio il metro di giudizio adottato: valutazione che spesso prescinde da criteri oggettivi quali l'intonazione, la capacità di performance o la comunicazione virando su personalismi emotivi, spesso inferiori agli evidenti errori sul palco. Io non volevo assolutamente. Così è iniziato il quarto live della stagione, a cavallo tra stupore (tra quelli che hanno capito bene cosa stesse succedendo) e divertimento. "L'unica cosa che trovavo un po' eccessiva è che a cantarla fosse un ragazzo di 17 anni, maschio, che di solito sono più indietro delle donne di quell'età, come maturazione intendo", ha dichiarato la produttrice musicale ai microfoni di "Miseria e Nobiltà", programma radiofonico di RTL 102.5. Il testo non lo trovavo molto adatto a lui nel modo di poterlo raccontare al meglio. La canzone con la proiezione olografica è invece avvenuta senza ritardi e soprattutto in maniera fluida e precisa sintomo che la rete potrà effettivamente creare un precedente e portare a nuovi orizzonti da questo punto di vista. "Io non ho attaccato nessuno, né lei né la canzone, che sono inattaccabili", ha aggiunto la 78enne.

Morta Elda Lanza, prima presentatrice Rai: aveva 95 anni
Elda Lanza , prima presentatrice della tv, giornalista e scrittrice, è morta questa mattina a Castelnuovo Scrivia , dove viveva. Sicuramente faccio prima io ad andarmene che questo indesiderato a crescere e a farmi male.

Da dicembre incentivi per nuovi decoder e smart tv
A breve, assicurano dal ministero dello Sviluppo economico , verrà pubblicato il decreto interministeriale Mise-Mef che ne consentirà l'erogazione.

Sampdoria-Atalanta, Ranieri: "Aiuterò Quagliarella. Cagliari come il Leicester? Me lo auguro…"
L'arbitro fischia con un minuto di anticipo, poi si scusa e fa riprendere il gioco per qualche azione. Bertolacci rileva Vieira , la Samp non si sbilancia troppo ma spinge fino al 94′.

Questo è stato un evento unico nel suo genere che ridefinirà l'idea di ologramma e i suoi futuri utilizzi in ambito live, di performance ma anche sul fronte sportivo e, addirittura, lavorativo. È andata così, ma avete ascoltato un nostro pezzo.

"Chiedo scusa se hai mal interpretato le mie parole". Arisa poi è una bravissima ragazza.

Mi riesce difficile vedere qualcuno fare Salmo che non sia Salmo.

Share