Heather Parisi e la confessione choc. La d'Urso cambia Live

Condividere

Nell'ormai classico appuntamento del lunedì sera con Live - Non è la D'Urso, protagonista della prima esclusiva è Heather Parisi.

Heather prosegue raccontando che qualcuno all'epoca sapeva quanto le accadeva. "Sappiamo che dopo una certa età per una donna è molto più difficile rimanere incinta".

Umberto Maria Anzolin è un imprenditore vicentino che è diventato nel 2005 marito della ballerina Heather Parisi. In mezzo alle dichiarazioni di chi è a favore e di chi è contro, anche la stessa Barbara D'Urso ha voluto esprimere la sua personale opinione a riguardo.

Viva RaiPlay! è boom sulla piattaforma. Auditel certifica +406%
Fiorello in esclusiva sulla piattaforma Rai . "Confermando l'altissimo gradimento social con il 91% di interazioni positive". Instagram è stata la piattaforma più utilizzata dagli utenti, equamente distribuiti tra i vari target per età.

Non è la d'Urso, gli ascolti di lunedì 11 novembre
Sembra assurdo, perché tutti gli esponenti di quel gruppo sono ricchissimi e non hanno certo bisogno di rubare niente a nessuno. Si tratta della replica dell'episodio andato in onda per la prima volta nel 2013 e si ispira ai racconti di Andrea Camilleri .

Amazon Music Unlimited: 4 mesi ad un prezzo incredibile
I beneficiari della promozione sono coloro non ancora iscritti al servizio e che non hanno mai ottenuto benefit simili . Offerta promozionale non cumulabile con altre promozioni, limitata ad un solo account e fruibile per una sola volta.

Dopo anni di violenze e soprusi, Heather ha deciso di ribellarsi. Ecco le sue parole: "Voglio dare coraggio alle donne che vivono violenza fra le mura della casa". Anche io ci sono passata. Mi è successo davvero, ma non parlerò della data o del luogo o, soprattutto, di lui. La showgirl afferma: "Non deve essere più un argomento tabù". Qualcuno lo sapeva ma davanti a terzi giravano la faccia dall'altra parte, è più comodo. Sono stata picchiata per 7 anni, presa a calci, sberle e pugni.

"Non ho mai reagito perché venivo minacciata", ha narrato sempre Heather: "Mi chiamava gallina americana".

"Non entrerò nei dettagli ma posso dire che quando succede ti senti sola, ti vergogni, subentra una rabbia una tale rabbia interiore che sono sicura le donne a casa potranno capire ed io spero che la mia forza le possa raggiungere". Da in giorno all'altro ho preso la borsa e sono andata via di casa. Dietro la loro scelta di andare a vivere così lontano ci potrebbe essere un motivo alquanto importante. Sono stata violentata psicologicamente e fisicamente.

Condividere