"La nuova Tesla è indistruttibile", ma i vetri si frantumano

Condividere

Sembra quasi inutile dire che la maggior parte degli utenti su Reddit e Twitter, alla visione del veicolo, hanno iniziato a pubblicare un'incredibile quantità di immagini buffe e battute di vario genere che prendono in giro il particolarissimo design del Cybertruck.

Il tutto a un prezzo dichiarato di partenza di 39.900 dollari per la versione a due ruote motrici, molto meno dei 50mila che lo stesso Musk aveva preannunciato. Monoscocca in acciaio A differenza della concorrenza, la Tesla Cybertruck è stata costruita su una monoscocca in acciaio inossidabile che ne incrementa la resistenza e la solidità. Tesla Cybertruck grazie alla lunghezza di 1,98 m il cassone posteriore una volta chiuso permette una capacità di carico di 2.832 litri e può trasportare fino a 1.588 kg. Non somiglia ad altro visto finora.

"Avrà un look da fantascienza, non sarà un oggetto per tutti ma qualcosa di davvero distintivo".
I pannelli in acciaio sono rifiniti "al naturale" e non s è fatto nulla per addolcire spigoli e angoli. Nel corso della presentazione sono stati effettuati dei test di resistenza, che nel caso dei finestrini hanno portato a qualche inconveniente: l'incontro ravvicinato con una barra di metallo è infatti stato fatale ai cristalli laterali, che, come vi spiegheremo più avanti, sono costituiti per essere più resistenti.

Sondrio: ritrovata la 22enne scomparsa a Barcellona, è in ospedale
Un sospiro di sollievo per la famiglia, anche se la giovane resta ricoverata in una clinica. Ilenia vive da due anni a Barcellona e avrebbe subito un'aggressione proprio in Spagna.

Francia: ponte crollato, seconda vittima - Ultima Ora
Nell'Alta Garonna esistono tre ponti sospesi di questo tipo: Villemur-sur-Tarn, Mirepoix-sur-Tarn e Bessières. Gli interrogativi sulla causa e sull'esatta dinamica del crollo sono tutti da risolvere.

Heather Parisi e la confessione choc. La d'Urso cambia Live
Umberto Maria Anzolin è un imprenditore vicentino che è diventato nel 2005 marito della ballerina Heather Parisi . Dietro la loro scelta di andare a vivere così lontano ci potrebbe essere un motivo alquanto importante.

A livello motoristico è interessante valutare la presenza di ben tre diverse versioni del Tesla Cybertruck, che differiscono per numero di motori e per capacità della batteria. La versione intermedia del pick-up è invece la Dual Motor che parte da 49.900 dollari, offrendo uno sprint 0-96 km/h in 4,5 secondi e oltre 480 km d'autonomia.

Quella che cambia, a seconda della versione, è la capacità di traino che va da 3.500 a 6.500 kg.

Riguardo alla dinamica di guida il Cybertruck di Tesla è stato presentato come un pick-up che "fa le curve come sui binari", un'iperbole che comunque potrebbe avere un fondo di verità considerata la presenza delle sospensioni pneumatiche adattive che possono abbassare l'assetto per l'uso stradale. Cybertruck promette anche una buona tenuta nel fuoristrada, con un'altezza da terra di 40,6 cm, un angolo d'attacco di 35° e un'angolo d'uscita di 28°. Per quanto riguarda la ricarica, si potrà ricaricare il veicolo sia tramite prese domestiche che con l'utilizzo di colonnine supercharger con supporto di ricarica oltre i 250 kW. Come nelle migliori tradizioni Tesla, i preordini (versando 100 dollari) sono già partiti sul sito dedicato. In produzione nel 2021 Tesla ha già aperto la fase di prenotazione del Cybertruck accettando anticipi rimborsabili di 100 dollari, in vista dell'ingresso in produzione previsto nel 2021.

Condividere