Ex attore italiano ucciso a Cuba: è mistero

Share

L'attore torinese Franco Cardellino è stato ucciso a Cuba da un ladro che ha cercato di derubarlo. A riferirlo persone vicine alla sua cerchia di amici locali. A quanto si apprende, Cardellino sarebbe stato accoltellato, lo scorso 27 novembre a L'Avana, da uno sconosciuto, verosimilmente un ladro, che si era intrufolato nella sua abitazione.

"Erano le sette di sera, ho sentito dei rumori e ho subito chiamato mio padre", racconta il figlioccio Samuel al telefono, come si legge su 'La Stampa'. "Tra i primi insegnanti della scuola di Cirko Vertigo ha sempre rubato attimi alla vita ed ora è stata proprio la vita a portarlo via, troppo presto".

L'attore e sceneggiatore si occupava della gestione di alloggi, che affittava ai turisti.

Lite con il vicino di casa, Fedez imputato - Cronaca
Qualche giorno fa il rapper di Magnifico è finito in tribunale davanti al giudice di pace, con l'accusa di lesioni. Dopo l'aggressione Rovazzi si sarebbe seduto sul divano e avrebbe chiamato l'ambulanza per l'amico.

Chiara Ferragni: racconto incidente in casa figlio Leone
Un grande cerotto per medicare la ferita, tanto spavento per Fedez e Chiara Ferragni che suoi social hanno raccontato l'accaduto. Poi il cantante ha aggiunto, vedendo sua moglie così sconvolta: "Però niente di grave, stiamo tutti bene, non è successo niente".

Paolo Mascaro vince di nuovo a Lamezia Terme
L'affluenza è stata molto bassa, inferiore al 30%, anche a causa dell'ondata di maltempo che ha colpito la città. Alle 12 solo 3.353 elettori il 5,39% si sono recati alle urne.

Ucciso a Cuba l'attore torinese Franco Cardellino, tantissimi i messaggi di cordoglio sui social giunti da fan, amici e colleghi.

"Franco Cardellino - scrive su Facebook Paolo Stratta, direttore della scuola Cirko Vertigo di Grugliasco - ci ha lasciati nel più assurdo e ingiusto dei modi". Mimo e musicista, 65 anni, viveva ormai da anni a Cuba. La vicenda è ancora avvolta dal mistero.

Share