Calciomercato Inter, non solo Gabigol: asse caldo con il Flamengo

Condividere

I nerazzurri, che a gennaio cercheranno di rinforzare la rosa con almeno un paio di innesti di valore, potrebbero presto incassare più del previsto dalla cessione di un loro tesserato: Gabriel Barbosa. Gabigol dovrà ringraziare anche il presidente del Brasile Bolsonaro, che, nonostante il suo dichiarato tifo per il Palmeiras, prima della finale di Lima aveva profetizzato: "Non c'è maggior soddisfazione per un politico che sentire il calore del popolo - ha detto -".

Adesso farà la gioia dell'amministratore delegato Beppe Marotta che si troverà nella comodissima posizione di poter decidere se farlo tornare alla base o cederlo a peso d'oro: ci sono già le richieste del West Ham e del Wolverhampton, club disposti all'acquisto a titolo definitivo, . Io sono stato tra i più entusiasti di avere Gabigol qui al Flamengo, andando anche contro l'opinione di qualcuno. La speranza dell'Inter è di ricavarne una trentina di milioni.

ALBANIA Pompieri italiani recuperano madre e figli abbracciati
I morti accertati sono 50 e i feriti ancora in ospedale sono 41 , ha riferito. L'ultimo terremoto dalla portata analoga fu nel 1979 uccidendo 40 persone.

Attacco all'Aja, uomo con coltello ferisce diversi passanti
Secondo alcune testimonianze, avrebbe scelto assolutamente a caso le sue vittime e poi è sparito mescolandosi alla folla. A L'Aja invece le prime informazioni parlano di almeno tre persone ferite, ma ancora non conosciamo le loro condizioni.

Atalanta-Dinamo Zagabria, tensione a San Siro: feriti tifosi nerazzurri. Il racconto
Il 21enne è stato portato al San Carlo in codice verde, mentre gli altri due - anche loro feriti - sono stati medicati sul posto. Secondo quanto riferito dalla polizia e diffuso da Sky Sport , le condizioni dei feriti non sono gravi.

Due gol che sono valsi al giocatore carioca ed ai suoi compagni la vittoria finale in Copa Libertadores e che l'hanno portato a quota quaranta reti in questa sua stagione davvero magica. Jesus ha avuto molta fiducia, ha chiarito che credeva nel mio potenziale. Questo, non significa che l'affare non possa andare in porto (lui vuole andare via dal Chelsea) ma a riguardo, Conte e Marotta avrebbero preso una decisione precisa.

Condividere