Moody's rivede outlook banche, da negativo a stabile

Share

Migliora da negativo a stabile l'outlook di Moody's sulle banche italiane. Lo comunica l'agenzia di rating spiegando che le aspettative per il 2020 sono di un'ulteriore progressiva riduzione dei crediti deteriorati.

Le banche italiane - indica ancora Moody's - si avviano ad avere "una redditività stabile o moderatamente migliore nel 2019 e nel 2020 grazie ai minori costi di finanziamento wholesale, un minore costo del rischio e i guadagni di efficienza derivanti dalle recenti iniziative di ristrutturazione". "Tuttavia il loro rapporto di crediti problematici all'8% rimane più del doppio della media dell'Unione europea, che si attesta al 3%, secondo i dati dell'Autorità bancaria europea".

Inter, Conte: "Al massimo fino alla sosta natalizia"
Il tecnico nerazzurro dovrebbe schierare Candreva e Biraghi sulle fasce, con Brozovic , Borja Valero e Vecino in mezzo al campo. Sono contento stia facendo così bene, ma è giusto che si faccia delle domande sul perché non è più qui.

"Per 80mila euro manco mi alzo dal letto", bufera su Chiara Biasi
E c'è anche chi propone una protesta 'educativa': " Sarebbe bello un defollow di massa, vedi poi come si alza anche per meno ". Una settimana dopo il servizio fotografico , infatti, il manager spiega che le foto sono state modificate.

Inter, mercato di gennaio e rinnovo Lautaro: Marotta allo scoperto
Nel pre-partita l'ad Marotta ha aperto a Vidal , obiettivo di mercato nerazzurro e pupillo di Conte già ai tempi della Juventus . Siamo ancora in difficoltà numerica in alcuni reparti ma sto avendo grandi risposte da parte di tutto.

D'altro canto Moody's si aspetta una crescita del Pil italiano "debole, ma positiva" e il suo outlook per il rating sovrano dell'Italia è altrettanto "stabile".

"L'emissione di debito all'ingrosso delle banche italiane è aumentata nel 2019 da un livello basso nel 2018 - prosegue l'esperto -". I loro costi di finanziamento sono diminuiti con il restringimento degli spread delle obbligazioni sovrane nazionali, sebbene questi rimangano volatili.

Share