Fabrizio Corona lascia il carcere e va in un istituto di cura

Condividere

Fabrizio Corona esce dal carcere per scontare la parte rimanente della pena in un istituto di cura vicino a Monza. La notizia è trapelata nella mattinata di oggi, sabato 7 dicembre, e a decidere il provvedimento sarebbe stato il giudice di sorveglianza di Milano, il quale ha sottolineato che si tratta di un "differimento della pena da eseguire in detenzione domiciliare umanitaria". L'ex agente dei paparazzi è stato in carcere 5 anni e 5 mesi, per poi essere ammesso a delle misure di estinzione della pena alternative, che gli sono state però revocate nel marzo del 2019 per una serie di violazioni legate anche ai suoi numerosi interventi televisivi (QUI il post in cui ve ne abbiamo parlato). Ora le relazioni psichiatriche dell'équipe di San Vittore hanno segnalato il progredire patologico di disturbi della personalità borderline, associati a tendenze narcisistiche e a episodi depressivi. Inoltre parrebbe che l'ex re dei paparazzo stia sviluppando una resistenza alle terapie farmacologiche. Nell'udienza che sarà fissata per confermare la decisione la Procura generale di Milano, che più volte ha ottenuto la revoca dell'affidamento terapeutico, potrebbe opporsi alla prosecuzione dei domiciliari, concessi sulla base di una sentenza della Consulta che permette il differimento anche per malattie mentali.

Inter, Conte: "Al massimo fino alla sosta natalizia"
Il tecnico nerazzurro dovrebbe schierare Candreva e Biraghi sulle fasce, con Brozovic , Borja Valero e Vecino in mezzo al campo. Sono contento stia facendo così bene, ma è giusto che si faccia delle domande sul perché non è più qui.

Pernat: Valentino Rossi sa già come finirà
A commento Rossi ha scritto: "Penso che io e Lewis ci divertiremo presto". Si scaldano i motori per lo scambio Valentino Rossi-Lewis Hamilton .

Coppa Italia, Sassuolo-Perugia: quote dei bookmakers e probabili formazioni
Decisive, per i grifoni del Perugia , le reti di Mazzocchi e Nicolussi Caviglia . Il portiere del Perugia è decisivo nel finale con una grande parata in mischia.

Ora, come è stato spiegato dall'avvocato Ivano Chiesa che assiste l'ex fotografo dei vip assieme al legale Antonella Calcaterra, Corona dovrà sottoporsi "ad un programma di cure importante e serio". La giustizia di Sorveglianza milanese ha deciso di consentirgli di curare la sua patologia psichiatrica che si è aggravata in carcere.

Condividere