Fiorentina, Commisso: "Fiducia? Insomma, aspettiamo l'Inter"

Share

"Una parola grossa, vediamo come andrà dopo l'Inter". Ma dobbiamo concretizzare, segnare. L'approccio alla gara è stato totalmente errato, l'unico aspetto positivo e che un po' ci rincuora è la voglia della squadra di rientrare in partita, sia ad inizio secondo tempo che dopo aver preso il 2-0. E' una squadra anche esperta coi suoi interpreti: Belotti titolare e riserva Zaza fa capire molto. Anche col Torino ne abbiamo avute tre o quattro, purtroppo è un momento in cui c'è poca tranquillità. "Dovremo essere pronti per fronteggiare l'alto agonismo che ci sarà".Torino, poi Inter e Roma: "tre gare davvero difficili".

Niccolò Schira, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha commentato il momento della Fiorentina, con il nome di Rino Gattuso (accostato anche al Napoli nelle ultime settimane) che incombe su Montella: "Rocco Commisso ha lasciato lo stadio deluso e furibondo per la prestazione deludente della sua Fiorentina, messa alle corde a lungo dal Torino". Parlerò con la squadra, abbiamo giocato bene nel finale ma non nel primo tempo. Dobbiamo fare il massimo da qui alla fine del girone di andata, ottenendo più punti possibili per migliorare questa situazione, l'obiettivo è restare in Serie A, assolutamente.

Koulibaly recupera ma andrà in campo con una protezione
Tra i convocati non ci sono Allan e Milik che resteranno in sede per continuare i rispettivi allenamenti differenziati. Questa mattina, Koulibaly si è allenato in gruppo agli ordini di Carlo Ancelotti .

Conte: "Con Trump ci siamo chiariti sul 5G, garantiremo la sicurezza"
Non è piaciuta affatto al presidente USA , la misura introdotta in Francia che è stata poi soprannominata digital Tax . Il presidente francese ha chiesto inoltre un dialogo con la Russia. "Il mondo vede Trump per quello che è".

Mercato energetico Aperti i rubinetti del gasdotto Russia-Cina
A 70 anni dall'inizio delle relazioni bilaterali tra Mosca e Pechino i due paesi mettono a segno un risultato importante. Vladimir Putin e Xi Jinping rafforzano la cooperazione con il gasdotto siberiano.

Nonostante il periodo buio che sta attraversando la Fiorentina, il tecnico Vincenzo Montella ha la fiducia della società.

Share