Vendevano falsi biglietti della Juve, fermati nove bagarini

Share

E' successo questa mattina, a Torino, dove i carabinieri del comando provinciale di Torino hanno eseguito una misura cautelare di applicazione del divieto di dimora e dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di 9 persone di origine partenopea, ritenute responsabili, a vario titolo ed in concorso, di truffa e utilizzo di pubblici sigilli contraffatti.

Le Stazioni ferroviarie torinesi o i dintorni dell'Allianz Stadium erano i luoghi privilegiati dalla banda per scambiare i tagliandi e il denaro. Grande beffa per i tifosi che, dopo aver pagato, quando arrivavano ai tornelli per assistere alla partita, scoprivano che i biglietti erano in realtà falsi.

Calcio: Pioli, ora Piatek avrà maggiore convinzione
Abbiamo i giocatori per giocare bene al calcio, ma la qualità non basta. Avrei voluto abbracciarlo ma Sinisa mi ha detto meglio di no. Apre Piatek su rigore, poi Theo Hernandez e Bonaventura .

Terremoto in Toscana, decine le scosse: la più forte di magnitudo 4.5
Dai vigili del fuco si spiega che sono in corso verifiche dopo alcune richieste di sopralluogo per caduta di calcinacci. Nel comune è stata istituita anche una zona rossa , che corrisponde alla parte più vecchia del centro abitato.

Papa: la magia non è cristiana, i fedeli non facciano i tarocchi
I Vescovi devono essere vicinissimi al popolo per custodirlo, per difenderlo; non staccati dal popolo. Davvero te la sei persa? "Su questo io vi chiedo di pensare - prosegue il Pontefice -".

Attendere un istante: stiamo caricando il video.

Le indagini, condotte dal nucleo operativo della compagnia Oltre Dora, sono durate quattro mesi: 24 i biglietti contraffatti venduti, per un valore circa 4mila euro, e 32 i biglietti falsi sequestrati pronti ad essere messi in commercio. Complessivamente 16 gli episodi contestati. Nel corso di una perquisizione, a casa di un indagato i carabinieri hanno sequestrato altri 8 biglietti falsi relativi agli incontri Napoli-Milan e Milan-Inter.

Share