Milan, Piatek resterà fino a giugno

Condividere

L'ex allenatore Fabio Capello ha commentato così l'acquisto dell'attaccante: "Ibrahimovic è un grande giocatore di personalità". Sarà di stimolo per tutta la squadra, il suo apporto sarà fondamentale. Il turco, in particolar modo, non ha mai dato l'impressione di poter fare la differenza nel tridente rossonero, eclissandosi alle spalle dello spento Piatek. Stefano Pioli, in un'intervista esclusiva a Sky Sport, ha svelato di averlo già sentito: "Gli ho parlato a telefono, è molto motivato e carico, contento". Ma il polacco non ha offerte concrete ancora.

IL RUOLO DI PAQUETA' - "Nessun dubbio, è una mezz'ala, lui dice di preferire giocare a destra".

Prince Boateng: "I soldi sono una maledizione, non mi diverto più"
Giocano alla Playstation, poi guardano i social e sono gli ultimi ad arrivare agli allenamenti. Alcuni a 19 anni guidano una Mercedes, ricevono lo stipendio e si accontentano.

Libia, lunga telefonata tra Conte e Putin
Il Guardian ha rivelato che una nuova ondata di mercenari è arrivata in Libia per combattere a fianco di Haftar contro le forze di Tripoli .

Aereo cade in Kazakistan: 98 persone a bordo
Sul aeromobile, diretto alla capitale Nur-Sultan (ex Astana), viaggiavano esattamente 93 passeggeri e 5 membri d'equipaggio. Un aereo con a bordo 98 persone è precipitato vicino ad Almaty , principale città del Kazakistan .

Il Milan è alla ricerca di un vice Ibrahimovic, ma prima di qualsiasi pensiero servirebbe cedere qualcuno nel reparto offensivo. Il polacco, dopo la scorsa stagione, non è per nulla esploso definitivamente, anzi, ha letteralmente deluso le aspettative e il club di Via Aldo Rossi, ora, vorrebbe cederlo in prestito per farlo tornare quello di 330 giorni fa.

Condividere