Riaperto il tratto dell'A26 tra Masone e l'allacciamento con l'A10

Condividere

Sul posto sono prontamente giunte diverse pattuglie degli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza del reparto stradale della Polizia di Stato, congiuntamente agli operatori del personale A.N.A.S. Per fortuna non sono coinvolti mezzi in transito.

A seguito del crollo è stato chiuso il tratto da Masone fino al bivio A26/10, con uscita obbligatoria a Masone.

"Ci dispiace per quanto successo oggi sulla A26. Procederemo col massimo rigore, su tutti i fronti", ha affermato da parte sua l'a.d.

Saldi: quelli invernali 2020 saranno un flop, lo prevede il Codacons
Ad affermarlo il Codacons , che come ogni anno diffonde le previsioni sull'andamento degli sconti di fine stagione. Ad ogni modo è preferibile consultare sul sito scelto le indicazioni relative al diritto di recesso.

Gb: governo pubblica per errore gli indirizzi di mille vip
Tra questi ci sarebbero delle star (ad esempio Elton John ), dei politici e degli alti funzionari. Quindi, dopo che la falla è stata chiusa, sono arrivate le "scuse" a "tutte le persone colpite".

Paura per Zac Efron: contrae una grave infezione mentre girava reality
E' stato assistito da medici professionisti ed è stato poi ricoverato all'ospedale di guerra di St Andrews a Spring Hill. Efron tornerà forse a parlare dopo la sua guarigione.

Dopo l'accaduto i vertici di Autostrade sono stati convocati d'urgenza al ministero dei Trasporti. Ancora Aspi dietro lo sgretolarsi di autostrade che migliaia di cittadini percorrono tutti i giorni.

Informativa sul distacco, avvenuto ieri, di parte del soffitto della galleria Berté, nell'autostrada A26 in direzione Genova, accelerazione dei tempi relativi alla manutenzione di autostrade e gallerie gestite dal concessionario Aspi, istituzione di un osservatorio Mit-Aspi sui controlli realizzati dalla società concessionaria, aiuto economico al Porto di Genova. Dopo la chiusura totale della circolazione sul tratto interessato, infatti, in nottata Autostrade ha disposto uno scambio di carreggiata prima della galleria per consentire la riapertura al traffico al doppio senso di circolazione. Daremo massima attenzione a quello che è successo.

Il governatore Liguria Giovanni Toti, invece, ha commentato i fatti così: "Questo ulteriore episodio ci lascia allibiti". In merito alla situazione ligure sono state verificate le soluzioni tecniche per limitare i disagi e accelerare la cantierizzazione per le barriere antirumore e antivento, oltre agli interventi per la sicurezza. Tomasi ha detto che al ministro porterà il piano operativo di monitoraggio della rete autostradale e delle gallerie, effettuato tramite società specializzate esterne.

Condividere