TIFOSI LAZIO, Cori contro Balotelli, lui protesta

Share

Dopo un inizio più di marca laziale, il Brescia cresce di intensità e trova il gol del vantaggio: lancio lungo per Balotelli che con un movimento di corpo elude troppo facilmente l'intervento di Luiz Felipe e col sinistro fa secco Strakosha. La prima rete del decennio (la seconda dopo quella realizzata nel 2010 all'Inter) non è bastata per regalare almeno un punto alle "rondinelle" (a causa dell'uno-due piazzato da Ciro Immobile) e nemmeno per mettere a tacere quanti lo avevano preso di mira.

Ancora un episodio che lascia l'amaro in bocca. Alla mezz'ora del primo tempo della partita, con il gioco fermo a causa di un fallo, Balotelli aveva richiamato l'attenzione dell'arbitro per dei cori offensivi pronunciati contro di lui.

Svizzera, il tragitto casa-ufficio fa parte dell'orario di lavoro
Per i milioni di italiani che, ogni giorno, si spostano da casa verso il luogo di lavoro sarebbe un vero e proprio sogno. Dal 1 ° gennaio, i funzionari federali svizzeri sono stati autorizzati a lavorare sul tragitto casa-ufficio.

Gianluigi Paragone farà ricorso: "Cacciato perché sono un rompi..."
Anche Improta era uno che quando il M5S era alleato con la Lega non si faceva troppi problemi a cantare le lodi del Conte One. A settembre Gelsomina Vono aveva aderito al gruppo Italia Viva mentre a novembre Elena Fattori era passata al gruppo Misto.

ASUS è stata multata di 3 milioni di euro dall’Antitrust
Pertanto ha attuato di fatto "un abbinamento forzoso tra prodotti di finanziamento e prodotti assicurativi ". Compass Banca, dal canto suo, ha annunciato " immediato ricorso al Tar Lazio".

Di sicuro ci crede Immobile, che ha trasformato la febbre che lo ha messo a letto in settimana, in un'autentica febbre scudetto, con cui ha contagiato anche i compagni. Dalla curva laziale si era udito anche qualche "buu" nei confronti di Balotelli tanto che è stato fatto leggere allo speaker il comunicato che invita il pubblico a non intonare cori di discriminazione.

Share