Il sondaggio: Lega e Pd giù, salgono M5S e Fratelli d'Italia

Share

È giovane, è donna, è concreta e sa parlare di fatti e di idee al cuore delle persone, anche senza slogan - lo ha fatto anche in questi giorni, a proposito della crisi fra Stati Uniti e Iran e del ruolo italiano nello scenario mediterraneo: Giorgia sembra inarrestabile. Attuata la Manovra Finanziaria, il Governo cerca di riparare i "buchi" creati dagli addii di alcuni componenti del Movimento 5 Stelle e si prepara alla campagna elettorale per l'Emilia Romagna, dove si voterà il prossimo 26 gennaio. I primi sondaggi del 2020 vedono confermate le tendenze evidenziate nei mesi scorsi. Il Carroccio ha infatti registrato una nuova flessione scendendo dal 29,9% al 29,5% allontanandosi sempre di più dalla soglia del 30%. Alcuni dei voti virtuali persi da Salvini rimangono, però, verosimilmente nell'alleanza di Centro-Destra.

Era novembre 2019 quando MEM & J, un disc jokey, ha lanciato la parodia di un discorso della leader di Fratelli d'Italia, estraendo alcune frasi della Meloni pronunciate durante la manifestazione del 19 ottobre 2019 in Piazza San Giovanni e remixandole su base elettronica; vi ha poi montato un video ad hoc e subito il successo è stato virale.

Juventus, Sarri: "Mentalità da migliorare. De Ligt in crescita". Su Kulusevski…
"Ha fatto un'ottima partita a livello difensivo mentre a livello offensivo ha margine ancora e ha le qualità per fare meglio". Ha svolto un lavoro differenziato soltanto perché dopo gli ultimi due allenamenti molto intensi era stanco.

Australia in fiamme, il bilancio è di 24 morti
Matt Kean , il ministro dell'energia, in un tweet ha invitato la popolazione ad utilizzare il meno possibile l'elettricità. Come noto, l'Australia da circa quattro mesi è devastata dall'emergenza incendi e dalla grande ondata di caldo .

Massimo Giletti, grave lutto: è morto il padre Emilio, noto imprenditore biellese
Era titolare dell'omonima azienda tessile - la Giletti S.p.A. - produttrice di filato a Ponzone Trivero, nel Biellese. Il 2020 di Massimo Giletti inizia con una terribile perdita: è morto il padre, Emilio Giletti .

In ogni caso la destra, rimane la coalizione più gettonata, visto che in totale le tre forze raccolgono quasi il 50% dei consensi. Variazione uguale ma di segno opposto, invece, per il Movimento 5 Stelle, che si attesterebbe così al 16,2%, mentre rimarrebbe stabile al 3,6% il partito di Matteo Renzi. Nel corso del programma non sono mancate le intenzioni di voto elaborate dall'istituto demoscopico Ixè. Il Presidente del Consiglio Conte si conferma in testa (40%), davanti proprio alla Meloni (33%), Salvini (32%).

Share