Previsioni 7-9 gennaio: alta pressione ed inversioni termiche!

Condividere

Il tempo previsto sull'Europa nei prossimi giorni, continuerà ad essere influenzato da una circolazione di venti occidentali che, nell'ambito delle latitudini del Mediterraneo, saranno associati a frequenti rimonte dell'alta pressione. Le minime sui capoluoghi di provincia saranno comprese tra 0°C e 2°C; qualche grado in meno sulle zone di campagna con gelate estese; sulle aree collinari i valori resteranno di poco sopra lo zero, con marcate condizioni di inversione termica.

Soprattutto nelle valli interne e sulla Pianura Padana, la circolazione mite presente alle quote superiori, verrà in parte "camuffata" dalla presenza delle inversioni termiche, garanzia di temperature piuttosto fredde e di valori elevati di umidità relativa con sviluppo di nebbie anche fitte. Nei prossimi giorni non ci saranno variazioni significative.

Читайте также: Iran, la Ukraine International Airlines ferma i voli verso Teheran

Secondo quanto riporta Arpae, mercoledì 8 dicembre è previsto sereno in pianura con banchi di nebbie e gelate mattutine; nel pomeriggio sereno; dalla sera in pianura sereno con visibilità ridotta per locali foschie o banchi di nebbia, sui rilievi sereno.

TENDENZA SUCCESSIVA. Anche avvicinandoci all'ultima decade del mese non sembrano intravedersi cambiamenti sostanziali, con l'alta pressione sembra ben salda sull'Europa centro-meridionale e condizioni di stabilità prevalenti con le conseguenze ormai note. Per una visione generale si può dire che le temperature massime si assesteranno tra i 7 e 10 gradi centigradi al Nord, tra 10 e 14 gradi al centro e tra 12 e 14 gradi al Sud. Temperature minime del mattino comprese tra 2 °C sui rilievi e 0 °C in pianura, massime pomeridiane comprese tra 6 °C sui rilievi e 4 °C in pianura.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere