Piccole donne: nella nuova clip il matrimonio è una questione economica

Share

La Sony Pictures ha rilasciato online ha featurette internazionale di Piccole Donne, il film tratto interamente dall'omonimo e famoso romanzo di Louisa May Alcott.

Ecco allora che Jo - interpretata da Saoirse Ronan, già protagonista del suo film d'esordio, LadyBird - è la perfetta antesignana della donna emancipata ed indipendente.Alter-ego della scrittrice che le ha dato vita, ma in qualche modo anche della stessa regista e sceneggiatrice, la seconda delle sorelle March è colei che indica la strada e guida lo spettatore all'interno della storia. Nel cast fra gli altri, Laura Dern per la capofamiglia Marmee (in assenza del marito in guerra), Meryl Streep per Zia March e Louis Garrel per il professor Friedrich Bhaer. In versione restaurata, parte all'Odeon il progetto FELLINI 100, che in collaborazione con la Cineteca di Bologna, proporrà al pubblico, per tutto il 2020, alcuni tra i più celebri film di Federico Fellini, tutti in versione restaurata 4K, in occasione delle celebrazioni per i 100 anni dalla nascita del grande regista italiano.

Fu l'editore a costringere la Alcott a far sì che Jo fosse realizzata sia come scrittrice sia come moglie.

Ad interpretare la ribelle Jo sarà Saoirse Ronan, che sembra essere diventata, al secondo film, l'attrice feticcio della Gerwig, rinnovando la collaborazione dopo il successo di Lady Bird. Due romanzi lontani nello spazio e nel tempo eppure molto vicini per lo spirito profondamente femminista che guida le due protagoniste, Elizabeth Benneth e Jo March, entrambe decise ad andare controcorrente, a non cedere a un destino segnato da un ricco matrimonio, come nei desideri delle loro famiglie.

"La Pupa e il Secchione": un giovane catanese tra i concorrenti
Scopriamo, intanto, chi è la ragazza misteriosa che avrebbe voluto partecipare al programma televisivo. Era tutto pronto per interpretare il ruolo della Pupa ma all'ultimo momento, è stata scartata.

VIP si avvicina... - Grande Fratello 2020 | GF17
Il programma sarà condotto da Alfonso Signorini , accompagnato da Pupo e Wanda Nara come opinionisti . Siete curiosi di vedere questa nuova versione condotta da Alfonso Signorini?

Serie B - Perugia, Oddo a rischio esonero. Tornerà Cosmi?
La società ha deciso per il cambio e, dopo un incontro segreto di tre ore, ha deciso di affidare la panchina a Serse Cosmi . Si tratta di un grande ritorno, Cosmi fu protagonista di annate memorabili in Serie A sulla panchina del Perugia .

Greta Gerwig ha scelto di girare Piccole Donne in Massachusetts, dove è cresciuta Louisa May Alcott, l'autrice del romanzo da cui il film prende le mosse. Il tutto avviene però in un periodo storico particolare. E vivendo d'arte e d'amore le quattro sorelle trascorrono le loro giornate giovanili, tra rappresentazioni teatrali, balli e prime infatuazioni, grazie alla presenza dell'affascinante vicino di casa Laurie, che entra a far parte del gruppo e diventa a pieno titolo uno dei protagonisti della storia, al pari delle quattro sorelle. Tutti insieme sono riusciti a rappresentare al meglio una versione di Piccole Donne di cui, nonostante gli anni, avevamo un grande bisogno per una serie di motivi: dall'emancipazione femminile alla parità di genere, dal ruolo della donna nella società al razzismo. Così, la regista di Lady Bird, adotta un punto di vista coeso all'intento: sono le sorelle March a dettare i ritmi, sono le donne a prendere pieno controllo dei loro rispettivi percorsi.

L'edizione italiana arricchita dalle foto di scena ufficiali del libro di Piccole Donne e Piccole Donne crescono è edita da Salani.

In arrivo in sala il 9 gennaio in 400 copie con Warner Bros, la storia delle sorelle March ha ispirato le più diverse trasposizioni, anche per radio, teatro e tv.

Difficile non citare il montaggio di Nick Houy, perché questo "Piccole donne" molto deve, come si diceva, alla scansione imprevedibile del racconto; ma anche la fotografia di Yorick Le Saux e la musica di Alexandre Desplat non sono da meno.

Share