Tragedia alla Dakar, muore Paulo Gonçalves

Share

Dramma al Rally Dakar in Arabia Saudita. A una settimana dal via della raid, infatti, è arrivata la triste notizia della prima vittima nella nuova era della corsa. Secondo quanto riportato dall'Organizzatore, nel momento in cui il personale di soccorso si è recato sul posto ha trovato il pilota Hero incosciente e in stato di arresto cardio respiratorio. Dopo gli sforzi di rianimazione, il pilota è stato portato all'ospedale di Layla, dove è stato dichiarato il decesso.

Costretto a saltare l'edizione del 2018 per un doppio infortunio al ginocchio e alla spalla, nel 2019 Gonçalves si era ritirato dalla Dakar in seguito a una caduta nella quinta tappa.

Immobile colpisce ancora. La Lazio vola, il Napoli affonda
Nel finale c'è la svolta: Immobile ruba palla ad Ospina e mette in rete con la complicità di Di Lorenzo che rinvia nella propria porta.

Calciomercato Milan, Reina vicino all'Aston Villa: l'agente è in sede
L'intenzione del club meneghino però è quella di non tornare sul mercato , ma di affidarsi ad una soluzione casalinga. L'avventura di Pepe Reina al Milan è praticamente già finita, in attesa delle comunicazioni ufficiali.

Francia, bambino trovato morto nel carrello di un aereo della Costa d’Avorio
Un bimbo dell'età approssimativa di una decina di anni è stato rinvenuto nella parte interna del carrello di atterraggio. Non aveva con sé documenti o lettere, per adesso la sua età e il nome sono sconosciuti e forse lo resteranno per sempre.

Il 40enne stava prendendo parte alla sua 13esima Dakar. Alla partenza della tappa di oggi era in fondo alla classifica, con molte ore di ritardo accumulate per un guasto al motore nella terza giornata di gara. È la prima morte di un partecipante della Dakar dopo cinque anni. L'ultima vittima risale 2015, quando il motociclista polacco Michal Hernik morì di disidratazione.

Share