Nesta: "Per lo scudetto bisogna vedere cosa succederà più avanti"

Share

Lo svedese è riuscito nell'impresa di lasciarsi alle spalle due velocisti come Leao e Castillejo all'età di ben 38 anni.

Ma se Zlatan tenesse fede alla regola del 4 anche nel corso di questo mese, ai tifosi del Milan non dispiacerebbe affatto.

Il calendario sembra ora favorevole al Milan: dopo il match di mercoledì in Coppa Italia contro la SPAL, la compagine di Stefano Pioli giocherà contro Udinese, Brescia e Verona. Intercettato da Il Messaggero al termine della gara, si è soffermato sulla maglia con cui i capitolini sono scesi in campo.

Djokovic batte Nadal, decisivo il doppio in finale
Nella terza e decisiva partita il duo Djokovic-Troicki ha superato gli spagnoli Carreno Busta-Lopez in due set ( 6-3 6-4 ). A Sydney , è Nole Djokovic (33 anni a marzo) a trascinare la Serbia al trionfo nella prima edizione della ATP Cup .

Brutte notizie in casa Juventus: grave infortunio per un giocatore
Non anche al Cagliari , che come i blucerchiati non ha convinto i campioni d'Italia nemmeno a livello di proposta economica. Non ho bisogno di chiarire. È in salute, possiamo lasciare anche lui la scelta: se si sente bene è anche giusto che giochi.

Coppa Italia, dove vedere Juventus Udinese in Tv e streaming
Udinese (3-5-2): Nicolas; De Maio, Ekong, Nuytinck; ter Avest, De Paul, Jajalo, Barak, Sema; Nestorovski, Pussetto. Per chi non potesse seguire l'evento davanti al teleschermo sarà disponibile anche la diretta streaming .

Ne sta uscendo male anche Maldini e non solo perché Ibrahimovic è stato un colpo alla Boban, portato avanti anche contro la perplessità di Elliott.

La diciannovesima giornata del torneo di serie A segna anche l'ultima del girone di andata e si apre con il solito, corposo, tris di partite di anticipo. Zlatan è uno straordinario professionista, un uomo molto intelligente, un atleta che si è calato nella nuova realtà del Milan con grande sensibilità. Ma c'è un altro dato che evidenzia più di altri l'estrema vulnerabilità difensiva dei bianconeri in questa stagione: l'anno scorso alla 18° giornata i gol incassati erano appena 10, oggi invece 17.

Share