Parla il principe Harry: "Ascoltate la mia verità"

Share

La differenza sta nel fatto che non esistono più etichette da rispettare, ruoli da avere, regole da non violare.

La decisione di Harry e Meghan sta dunque creando non pochi problemi all'interno della famiglia reale: adesso anche la Duchessa di Cornovaglia, che ha presto parte al quarantesimo anniversario del Prospect Hospice di Wroughton, in cui c'è stata una bella cerimonia, sembra non aver gradito la loro scelta. Harry ha poi voluto assicurare ai sostenitori dell'ente che continuerà a rendere orgoglio alla patria.

"Stiamo facendo un salto nel buio", ha detto, ringraziando i suoi interlocutori e la moglie Meghan, "per avermi dato il coraggio di fare questo passo".

Milan al fotofinish, Udinese battuta 3-2
Sfortunatamente non ho avuto tante occasioni fino ad oggi, ma ora credo che questa partita possa cambiare qualcosa. Finito il primo tempo tra Milan e Udinese , match valevole per il 20° turno di campionato.

Juventus, Higuain vuole un giocatore: il rapporto con Dybala
Non ho nulla da aggiungere o migliorare a parte questo sogno . "So che è vietato dirlo ma, alla fine, ha senso". Noi dobbiamo giocare per vincere. "Pogba? I grandi giocatori sono benvenuti, rimane una scelta della società".

Inter, Lautaro: "Barcellona? Sto facendo bene"
Vuol dire che sto facendo bene le cose e devo proseguire su questa strada: questa è quello a cui penso quando vado a dormire. Noi vogliamo fare del nostro meglio, vincere il campionato è uno dei nostri obiettivi".

Harry ha spiegato di aver meditato a lungo questo epilogo, usando la prima persona singolare e lasciando intendere d'averlo iniziato a maturare prima delle nozze, a dispetto dei pettegolezzi dei tabloid sulla presunta influenza decisiva di sua moglie.

"La nostra speranza era di continuare a servire la Regina, il Commonwealth e le mie associazioni militari, ma senza finanziamenti pubblici". Si potrebbe ipotizzare quindi che lo stress abbia portato il principe Harry, famoso per la sua capigliatura rossa a perdere i primi capelli. So che non ho sempre fatto la cosa giusta, ma per quanto mi riguarda non c'erano altre opzioni.

Durante il discorso, il duca spende anche parole per la sua consorte e madre di suo figlio Archie. Rivolgendosi alla platea, il principe dice: "Sono cresciuto ricevendo sempre, da molti di voi, molto sostegno, e vi ho visto accogliere Meghan a braccia aperte, quando avete capito che con lei avevo trovato l'amore e la felicità che speravo da una vita intera". "Quando ci siamo sposati eravamo entusiasti, pronti a servire il Paese". Tanto più che secondo commentatori come Robert Hardman, giornalista e biografo reale, l'accordo finale annunciato due giorni fa sul futuro 'autonomò di Harry e Meghan rende di fatto "insostenibile" il loro progetto di un libero utilizzo commerciale e per la raccolta di risorse del marchio Sussex Royal, depositato nel Regno nei mesi scorsi.

Share