La guerra è finita - 20 gennaio 2020 - Rai1

Share

Lunedì 27 gennaio, Rai1 trasmetterà la terza puntata della fiction 'La guerra è finita'.

Nella seconda puntata de La guerra è finita i marchesi Terenzi hanno dichiarato di avere intenzione di dare vita ad un'azienda agricola, perciò hanno bisogno che i ragazzi lascino la tenuta. I ragazzi piano piano sembrano tornare alla vita e, tra alcuni di loro, nascono degli affetti. Tanti non hanno più una famiglia purtroppo ad aspettarli. Hanno storie diverse ma un obiettivo comune: aiutare i bambini reduci dai campi di concentramento.

Come avrete visto ieri sera, Davide non si può rassegnare, spera ancora che da qualche parte in Italia o forse anche in Austria, ci siano delle persone dal cuore grande.

Vent'anni fa moriva Craxi, il figlio: "Persecuzione senza pari"
Sulla tomba di Bettino Craxi qualcuno ha posto un libro , mentre sul libro dei ricordi una mano ha scritto " Craxi l'immortale". Anna Craxi dice di essere "molto commossa, la fiducia di questi amici e compagni è più grande di quanto pensassi".

Me contro Te, Luì e Sofì campioni di incassi
Il duo avrà a che fare, fra gli altri, con trappole, cloni, pericolosi slime e complicate fughe. Abbiamo pensato a un canale di challenge, incentrato sulle sfide di coppia.

Napoli, il ritiro dura appena una notte. Gattuso manda tutti a casa
La squadra ha deciso di andare in ritiro . "C'è da rivedere tantissime cose, la squadra sta facendo grande fatica". E' stata una prestazione imbarazzante, per un allenatore è difficile spiegare la prestazione.

Davide era lontano da casa quando sua moglie e suo figlio sono stati presi, messi sui treni e spariti nel nulla e questo non riesce a perdonarselo. Ha partecipato alla Resistenza, ma ora tutte le sue forze sono concentrate nella loro disperata ricerca. La stessa sorte spetta a Ben, Giulia, e ai ragazzi che sono con loro. I due, grazie all'aiuto di un ex-ufficiale della Brigata Ebraica, decidono di occupare un casale abbandonato e adibirlo a ricovero per bambini italiani e stranieri rimasti soli dopo la guerra.

Un gruppo eterogeneo per età, provenienze ma unito dalla voglia di lasciarsi alle spalle l'incubo vissuto. Tra questi c'è Gabriel orfano già da prima della guerra, ed è riuscito a fuggire da un campo di concentramento per poi essere raccolto e salvato dai partigiani polacchi.

Per le altre reti, in evidenza su Rai2 "I fatti vostri" che nella seconda parte ha sfiorato 1 milione di telespettatori (959 mila) con l'8,5 per cento; su Rai3, in access prime time, i "Nuovi eroi" con 1 milione 329 mila telespettatori pari al 5,2 di share e, in seconda serata, "Commissari - sulle tracce del male" di Pino Rinaldi con 860 mila telespettatori pari al 5,8 di share. Per la diretta basta andare in alto nel menù, cliccare su Dirette e selezionare il canale che si vuole vedere. Nello scorrere del racconto, ognuno va incontro ai propri fantasmi, alle proprie paure e desideri, che finalmente potranno cominciare a prendere corpo. È un luminoso giorno del giugno 1946 quello in cui, per lui e per il Paese, la guerra sarà davvero finita.

Share