Simona Viceconte | suicida come la sorella un anno dopo

Share

Simona Viceconte è morta ieri 13 febbraio, si è tolta la vita allo stesso modo della sorella Maura Viceconte, campionessa italiana di maratona. Non ha lasciato nessun biglietto, così come era successo per Maura. Il suo corpo venne trovato appeso ad un albero nel giardino di casa, con il compagno che si accorse troppo tardi di quanto accaduto. A quasi un anno da quella tragedia la sorella Simona, di 45 anni, ha deciso di seguirla, imitandone le gesta.

Simona Viceconte, madre di due bambini, si sarebbe messa un foulard attorno al collo poi legato alla ringhiera delle scale del palazzo dove abitava, nel quartiere di Colleatterrato a Teramo, dove si era trasferita dalla Val di Susa. Un figlio e una bella carriera alle spalle: campionessa italiana di maratona negli anni Novanta, aveva anche conquistato la medaglia di bronzo agli Europei di Budapest.

Adriana Volpe condurrà Mattino 5 con Michele Cucuzza? Il programma del weekend
Con il suo arrivo al Grande Fratello Vip in molti hanno sperato in un futuro in Mediaset per la bravissima conduttrice e pare proprio che sarà così.

Juventus e Allianz ancora insieme: nuovo accordo fino al 2030
Fino a quel momento, i naming rights dell'impianto di proprietà del club bianconero non erano stati venduti e lo stadio era rimasto con il nome originario: Juventus Stadium.

La Ferrari svela la nuova monoposto, arriva la SF1000
Dal teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, il Cavallino ha presentato la nuova SF1000 che sfiderà Mercedes e Red Bull alla corsa al titolo.

A trovarla è stata una vicina appena tornata a casa.

Di Simona, legatissima alla sorella, si sa solo che il trauma per la morte di Maura era stato terribile. La Procura ha disposto un'autopsia, mentre le indagini sono affidate ai carabinieri. Inoltre aveva anche partecipato alle Olimpiadi di Sydney 2000.

Share