Il ManCity rischia anche in Premier: possibile penalizzazione

Share

Emili Rousaud, vicepresidente instituzione del Barcellona, ha commentato l'esclusione del Manchester City dalla Champions League a causa della violazione dei parametri del Fair Play Finanziario: "Il Barcellona è a favore di questi parametri". A destare i sospetti, sono gli incassi derivanti da alcune sponsorizzazioni.

Dal canto suo il City, se fino a ieri ha messo in atto una strategia tendente a ritardare il più possibile un qualsiasi pronunciamento negativo, da oggi dovrebbe essere anch'esso interessato a definire quanto prima il proprio destino e lo scenario in cui potrà muoversi. Il club ha sempre affermato di dover trovare uno strumento di giudizio indipendente e imparziale. Il Club ha presentato un reclamo formale all'organismo disciplinare UEFA, un reclamo che è stato convalidato da una sentenza TAS.

Coronavirus, Niccolò è tornato in Italia: ora la quarantena
L'isolamento, sempre da protocollo, è proseguito anche durante il suo trasferimento in ospedale con una speciale autoambulanza . Non vedo l'ora di rivedere la mia Grado, anche se so che a Roma dovrò fare la quarantena.

Italia’s Got Talent 2020 anticipazioni della quarta puntata del 12 febbraio
Poi a me piacciono tanto le guerriere, brava", queste le parole di Federica al termine dell'esibizione di Sofia. In basso un video di un'esibizione al Parco della Biodiversità di Catanzaro.

Milik multato dal Giudice Sportivo per simulazione
Così il ds del Napoli Cristiano Giuntoli commenta l'intervento su Milik in Napoli-Lecce che è stato punito per simulazione. A livello societario non possiamo accettare che ci sia un var e che non vanno a vederlo.

La decisione della Camera Giudicante è soggetta a ricorso al Tribunale Arbitrale per lo Sport (TAS). In poche parole, questo è un caso avviato dall'UEFA, perseguito dall'UEFA e giudicato dall'UEFA.

Share