Mara Venier sta male? Coronavirus, "Mi sento fragile"

Condividere

Mara Venier è tornata in onda dopo una settimana di stop a causa del Coronavirus, ma riparte con un gran rifiuto, quello di Roby Facchinetti, ex dei Pooh. Subito dopo ha lanciato un servizio nel quale sono stati mostrati tutti gli abbracci che la presentatrice ha regalato ai suoi ospiti in passato. A inizio puntata zia Mara non è riuscita a trattenere le lacrime e commossa ha spiegato il motivo che l'ha spinta a tornare in onda. Scrive il musicista: "Carissimi Amici, vorrei scusarmi anche con tutti voi, perché oggi era previsto un collegamento via Skype da casa mia per Domenica In, con la mia amica di sempre Mara Venier", inizia Facchinetti, che poi prosegue: "ma credetemi, io e la mia famiglia siamo profondamente devastati dal dolore per questa tragedia infinita che, soprattutto la mia città, Bergamo, sta vivendo ormai da troppo tempo".

Читайте также: Coronavirus, il bollettino ufficiale del 15 marzo 2020, 24.747 contagiati

L'artista genovese, che intendeva però le maschere di bellezza per la cura del viso, ha totalmente spiazzato la conduttrice, che ovviamente pensava parlasse della mascherina di protezione per il Coronavirus. Il suo silenzio è fatto in segno di rispetto per le vittime e per chi sta soffrendo. L'orchestra ha invece intonato Abbracciame, canzone del cantante napoletano Andrea Sannino. "Sono giorni che non esco di casa". Lo farò domenica per cercare di regalare un momento di serenità al pubblico che mi vuole bene e sa che non sono capace di nascondere i miei sentimenti. Sono giorni e giorni che non dormo, le notizie sono terribili e non si riesce a vedere la luce, i morti sono così tanti.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere