Harvey Weinstein trovato positivo al test del Coronavirus

Condividere

Secondo quanto riportano i media americani nelle ultime ore, l'ex produttore cinematografico Harvey Weinstein, condannato di recente per stupro e abusi sessuali, è stato trovato positivo al test del Coronavirus mentre si trova nella prigione di Stato di New York. L'ex produttore è stato messo in isolamento nel piccolo carcere dello Stato di New York dove è stato recentemente trasferito per scontare una condanna fino a 23 anni di prigione. La notizia è stata anticipata dal quotidiano "Niagara Gazette".

Читайте также: Coronavirus, Mattarella: "Decimata la generazione più anziana"

L'emergenza dovuta al Coronavirus sta travolgendo anche l'America che, proprio in questi giorni, si sta preparando alle prime misure di emergenza per affrontare la pandemia. Weinstein è recluso nel Walden Correctional Center di Alden, una cittadina fuori Buffalo. Il sindaco di New York, Bill De Blasio, ha già predisposto la scarcerazione di 23 detenuti e sta attualmente valutandone altri 200 che potrebbero tornare liberi già nei prossimi giorni.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere