Vicenza, 5 morti In Veneto verso gli 11mila contagi

Condividere

I ricoverati in area non critica per covid sono 1670 (-34 in poche ore) mentre in terapia intensiva scendono a 345 (-3). I pazienti attualmente positivi sono 9306, mentre 911 sono quelli negativizzati dal virus, ovvero guariti dai medici.

Il tuo browser non può riprodurre il video. E intanto altri due pazienti sono stati ricoverati e altri due sono in isolamento nella struttura.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. Per quanto riguarda le persone dimesse invece, in Veneto hanno raggiunto quota 1004: di queste 236 nella provincia scaligera, 9 in più rispetto al dato mattutino. Il bollettino pubblicato nel pomeriggio di giovedì 2 aprile da Azienda Zero indica infatti tre decessi in più rispetto a stamattina negli ospedali di Treviso, Conegliano e Montebelluna. I "negativizzati virologici" in Veneto sono 668.

Salvini e l’Eterno Riposo da Barbara D’Urso. Chiara Gribaudo: "Da volta stomaco"
Infatti Mediaset ha chiesto a Lady Cologno di fare un grande sacrificio presentato Pomeriggio Cinque e Live Non è la D'Urso . Parlando delle sconfitte che gli italiani hanno dovuto incassare, sono stati citati anche glioltre mille decessi registrati.

Iannone: "Riconosciuta la mia innocenza, ma ho perso"
La sentenza riconosce l'involontarietà di Andrea nell'assunzione della sostanza proibita, ma questo non lo scagiona. C'è incongruenza fra il regolamento e la vita reale.

Meteo: le previsioni della settimana
Temperature: minime in calo con possibili gelate nei fondovalle più interni; in aumento le massime. Venti: da sud est moderati. in serata ruotano dai quadranti settentrionali a partire da ponente.

I nuovi decessi sono 15, per un dato totale di 624 vittime dall'inizio dell'epidemia (578 quelli registrati nei soli ospedali). Tali strutture sono gli ospedali di comunità di Belluno, Agordo, Adria e della casa di cura Rizzola oltre ai centri servizi di Vedelago e Ormelle. Da inizio emergenza il totale dei dimessi arriva a quota 1.004 e quello dei decessi in ospedale a 525, 22 in più rispetto alla rilevazione di giovedì mattina. La provincia con più positivi totali resta Padova (2.502 incluso il cluster di Vo') seguita da Verona (2.438), la meno colpita Rovigo con 164. La struttura con il maggior numero di decessi resta l'Azienda Ospedaliera di Borgo Roma a Verona (66), seguita dall'ospedale Ca' Foncello di Treviso (63), dall'ospedale di Schiavonia a Monselice (42) e dal San Bortolo di Vicenza (40). Nella serata di mercoledì 1 aprile il premier Conte aveva esteso tutte le limitazioni fino al 13 aprile ma ha lasciato intendere che, se i numeri dell'emergenza non dovessero migliorare nei prossimi giorni, la ripresa delle attività potrebbe slittare ancora.

Buon giorno ecco il bollettino aggiornato.

Condividere