Coronavirus, Renzi all’attacco: "Fake news sui miei figli, ora denuncio"

Condividere

E il giardino in cui il video "rubato" si svolge è casa Renzi.

Il video - che potete guardare a fine articolo - è diventato presto virale ma, in realtà, a giocare con i figli di Renzi sono i genitori e non "gli amici", come qualcuno ha voluto lasciare intendere. A girarlo e diffonderlo sarebbe stato un vicino di casa del senatore di Italia viva, secondo il quale con i figli di Renzi ci sarebbero anche degli amici che, in barba a tutte le restrizioni imposte per il Coronavirus, vengono accompagnati dagli uomini della scorta per poter godersi la partitella lontano da occhi indiscreti.

TG5: "A Genova strade piene come nei giorni dei saldi"
Il servizio prevede la possibilità di fornire pasti, sia per il pranzo che per la cena, lenzuola e coperte e servizio navetta. Queste le parole del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti sulla situazione Coronavirus in Liguria .

COVID-19, Il ministro della Salute Speranza: "Limitazioni confermate fino al 13 aprile"
I posti letto di malattie infettive e pneumologia erano 6525 prima dell'emergenza, oggi sono 26424, +405%. I contagi in Indonesia sono triplicati rispetto a una settimana fa .

Sampdoria, Gabbiadini: "Sto bene e ora mia alleno"
Pensavo soprattutto ai miei giocatori, chiusi in casa da un mese, serviva fare qualcosa, specie noi che abbiamo grande visibilità. Nelle prime due, invece, non stavo bene e così ho evitato perché non ero in gran forma".

Renzi ha poi concluso il suo post su Facebook dichiarando di essere pronto a muoversi per vie legali affinché l'autore del video paghi per tale azione diffamatoria e che quindi chiederà i danni in ogni sede, civile e penale. Invita a guardare il video, riconoscendo i veri protagonisti: "Chi guarda quel video riconosce chiaramente che lì c'è mio figlio Francesco, mio figlio Emanuele, mia figlia Ester, io e Agnese". E al centro delle chiacchiere delle ultime ore c'è soprattutto Matteo Renzi.

Da qualche ora circola in rete un video amatoriale in cui viene sostenuto che i figli di Matteo Renzi starebbero giocando in un prato a Pallavolo con alcuni amici, il tutto ovviamente in totale spregio della quarantena. Non c'è nessuna macchina che va a prendere la scorta o gli amici. Il decreto Liquidità che il ministro Gualtieri sta scrivendo darà a ciascuno una percentuale del reddito del 2019 come anticipo da restituire in 100 rate mensili senza interessi, dal 1 gennaio 2022. "Ma avendo la fortuna di avere un giardino è fuori, nel pieno rispetto di tutte le regole". "Io non ho mai parlato di date, ho ribadito ancora una volta che ogni decisione sarà presa sulla base dell'evoluzione dei contagi". Diffondere falsità per attaccare i miei figli non è solo illecito ma è anche meschino. L'intento dei rappresentanti del nuovo partito, fondato proprio da Matteo Renzi, è quello di far sentire la propria vicinanza e il sostegno incondizionato al fondatore del gruppo, nonchè ex premier.

Condividere