Raduno ad Appiano prima della Juve, denunciati 49 tifosi dell'Inter

Condividere

I fatti risalgono a sabato 7 marzo ma nella giornata di lunedì 6 aprile, al termine di un'indagine della polizia scientifica, per 49 di loro è scattata una denuncia.

Lo scorso 7 marzo infatti, alla vigilia del delicato match contro la Juventus, 350 sostenitori si erano radunati ad Appiano Gentile - quartier generale dei nerazzurri - per sostenere la squadra, ma senza rispettare le norme anti-assembramento.

Grazie alle riprese effettuate dal personale della polizia scientifica sono stati identificati e deferiti all'Autorità Giudiziaria 49 persone per lo più residenti in provincia di Milano o in altre province limitrofe, pochi erano, due dei quali anche in possesso di fumogeni.

Covid-19, sconto da Sky per i pacchetti Sport e Calcio: come attivarlo
Sky ha rilasciato una nota ufficiale: "In questo momento di difficoltà, vogliamo esserti ancora più vicino. Lo sconto è valido dall'adesione fino al 31/05/2020, ovvero pro-rata mensile".

Tragedia in Ligue 1: morto suicida Bernard Gonzalez, medico del Reims
Era un uomo di carta e di inchiostro, che scriveva con una grafia disordinata ma con un linguaggio forbito. Ci ha lasciato un grandissimo professionista, un pezzo di storia del Reims .

Francia - Polemica su test possibile vaccino in Africa, 'non sono cavie' - Speciali
In queste ore infatti molti sportivi stanno condannando l'idea dei due dottori a partire da Demba Ba , Didier Drogba e Samuel Eto'o .

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Caro lettore, dall'inizio dell'emergenza sanitaria i giornalisti di QuiComo ed i colleghi delle altre redazioni lavorano senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia Covid-19.

Condividere