Morto Claudio Risi, storico regista dei due cinepanettoni con Massimo Boldi

Condividere

Questa mattina è morto il regista Claudio Risi; l'uomo aveva 71 anni ed è morto in un ospedale romano a seguito di complicazioni causate da un infarto che lo aveva colpito due mesi fa. Era famoso per la serie televisiva "I ragazzi della 3C". Il regista, figlio di Dino e fratello maggiore di Marco, era nato a Berna in Svizzera il 12 novembre 1948.

Aveva debuttato come aiuto regista di Mario Monicelli nel 1972, nel film "Vogliamo i colonnelli". Dal 1974 al 1984, sarà sempre aiuto regista del padre in una decina di film, a partire da "Profumo di donna" fino a "Dagobert".

A metà anni '80 Claudio Risi firmò la regia di alcuni film "vacanzieri" tra cui Yesterday - vacanze al mare e Windsurf - il vento nelle mani. Tra i suoi lavori la serie televisiva "I ragazzi della 3C", che diresse per tre stagioni, dal 1987 al 1989.

Читайте также: Dalla Spagna: il Napoli contatta il Barcellona per Umtiti

Tra le ultime regie di Claudio Risi, due cinepanettoni: Matrimonio alle Bahamas e Matrimonio a Parigi. Nel 2005, insieme al padre, aveva lavorato alla regia del documentario "Rudolf Nureyev alla Scala".

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere