CALCIOMERCATO - Rangnick al lavoro: due obiettivi

Condividere

Ralf Rangnick sarà il prossimo allenatore del Milan: la notizia dell'arrivo del manager tedesco vi era stata anticipata dalla redazione di Milan News 24 già nel mese aprile (qui la ricostruzione completa della trattativa), ma da ieri a darne indirettamente l'ufficialità è stato Ivan Gazidis che - secondo quanto affermato da Alessandro Alciato di Sky Sport - avrebbe comunicato a Paolo Maldini la decisione della proprietà.

Grandi manovre in casa Milan, c'è sempre la questione allenatore a tenere banco con Stefano Pioli che sta facendo un ottimo lavoro in questo momento particolare della stagione. "Vorrei arrivare bene alla fine di questa stagione - ha risposto il dt rossonero, intervistato da Dazn prima della sfida con la Juventus -".

Attuale Direttore Tecnico del club è attualmente Paolo Maldini, che è legato al Milan da un contratto che scadrà nel 2022. Nonostante ciò resta improbabile un sì di Maldini.

Читайте также: Coronavirus, 138 nuovi contagi e 30 decessi - Gruppo Corriere

Chiedermi se voglio restare è una domanda difficile, il mio legame col Milan credo non sia in discussione. "La dimostrazione di serietà da parte di questo gruppo è di alto livello".

Paolo Maldini lascerà il Milan entro un mese, a meno di quei clamorosi ripensamenti che nel calcio, scienza non esatta (ma sempre più della virologia), ci possono sempre stare.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere