F1, ufficiale: Gp al Mugello il 13 settembre

Condividere

Il Mugello entra ufficialmente nel calendario 2020 di Formula 1. Insomma, tutti contenti: non solo la Ferrari, ma anche i vertici della F1 che si sono garantiti una giornata memorabile per il 13 settembre, prima ancora di scendere in pista. L'aggiunta dei due Gran premi, porta a dieci l'attuale numero di gare confermate nel 2020, con altre che verranno annunciate nelle prossime settimane. Il nodo da sciogliere riguarda la parte americana, con USA e Brasile a forte rischio cancellazione. Voglio ringraziare il promoter per il duro lavoro svolto al fine di realizzare questo evento. Una si correrà al Mugello il 13 settembre, la denominazione ufficiale del Gran Premio sarà Gp Toscana Ferrari 1000, omaggio al millesimo gp della Scuderia di Maranello nella massima categoria automobilistica.

Читайте также: Autostrade, ultimatum del governo "Proposta nel week end o revoca"

"Poter festeggiare un anniversario straordinario come quello dei mille Gran Premi della Scuderia Ferrari proprio a casa nostra al Mugello è un'opportunità incredibile". Quello del Mugello "non e' solamente uno dei tracciati piu' affascinanti e sfidanti per i piloti e le monoposto ma e' anche un'impianto che ha fatto della sostenibilita' una sua priorita', un impegno che lo ha portato a raggiungere livelli di eccellenza in Italia e nel mondo". Binotto aggiunge che "a rendere questa possibilità una realtà hanno contribuito diversi protagonisti, cui va il nostro ringraziamento". Poi ci sono due partner fondamentali per il raggiungimento di questo obiettivo. "La città metropolitana di Firenze che rappresento avrà un ruolo attivo accanto alla Regione". E qui, sul circuito di sua proprietà, la Ferrari disputerà il suo 1000° Gran premio: per questo la gara si chiamerà Gran premio della Toscana Ferrari 1000.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere