Calendario Champions League 2019/2020: in quali stadi giocherebbe la Juve

Condividere

Se la Juve eliminerà il Lione (andata 1-0 per i francesi) se la vedrà nei quarti con il Real Madrid di Zidane o con il Manchester City di Guardiola.

Si sono appena conclusi i sorteggi delle Finals di Champions League, di scena ad agosto a Lisbona. Le restanti 4 partite di ritorno delle sfide ancora da giocare sono in programma tra il 7 e l'8 di agosto negli stessi stadi dove si sarebbero dovute giocare a marzo. È un pessimo avversario che fa fatica a diventare squadra e, nella partita secca, dovrebbe subire la rapidità dell'Atalanta. La traccia buona è che è una delle partite che Gattuso gioca meglio, aspettando l'avversario con due linee molto vicine e cercando di ripartire, stile finali di Coppa Italia. La finale si giocherà all'Estádio do Sport Lisboa e Benfica. Andata malissimo alle italiane, Atalanta, Juventus e Napoli.

Читайте также: Ibrahimovic: "Chi è Rangnick? Se le cose stanno così non resto"

La vincente tra Napoli e Barcellona ha pescato la vincente tra Chelsea e Bayern, in un possibile quarto da finale da brividi.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. In semifinale, i bianconeri affronterebbero la vincente di Barcellona/Napoli-Bayern Monaco/Chelsea sempre allo stadio José Alvalade.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere