Coronavirus, in Puglia 20 nuovi casi, 9 in provincia di Bari

Condividere

Sono le informazioni del bollettino epidemiologico quotidiano sul coronavirus, reso noto dalla Region a seconda delle informazioni di Vito Montanaro, direttore del dipartimento Promozione della Salute. In totale ci sono attualmente in regione ben 187 persone positive al virus, mentre da inizio pandemia si sono infettati in 4.714. Sedi per effettuare i test gratuitamente sono dislocate in tutte le province.

Il governatore Michele Emiliano alla luce dei numerosi casi di pugliesi rientrati dall'estero (in particolare da Grecia, Malta e Spagna) e risultati positivi al Covid 19 negli ultimi 2 giorni, ha deciso di emanare un'ordinanza che a partire dal 12 agosto obblighi chi rientra da questi Paesi a mettersi in isolamento fiduciario per 14 giorni. "Le richieste vengono smistate all'ambulatorio più vicino alla residenza di chi intende sottoporsi al test".

Spari fuori dalla Casa Bianca, Trump portato via dalla sicurezza
Su quanto accaduto stanno indagando le autorità per ricostruire la dinamica dei fatti. Il presidente USA ha anche affermato: "Non mi sono mai sentito in pericolo".

Costacurta: "Ora vi dico la mia su Pirlo alla Juventus"
Dopo la bruciante eliminazione con i francesi, il club bianconero ha pre-allertato Andrea Pirlo . È una persona intelligente, che sa sempre cosa dire.

Coronavirus. Solo tre contagi nel riminese, 54 in Regione
Salgono lievemente, da 12 a 18, i nuovi positivi nel Lazio , sempre di sei unità, da 11 a 17, salgono i contagi in Toscana . Nell'ultimo giorno sono morte 13 persone affette da Coronavirus per un totale di 35.203 decessi dall'inizio dell'epidemia.

"I controlli - ha detto il presidente della Regione Puglia al termine del briefing - ci sono, sono efficaci ma è necessario intensificarli soprattutto su spiagge libere, movida e in tutti quei luoghi dove non c'è controllo specifico e noi non siamo in condizione di sapere se qualcuno ha la febbre, se ha la tosse e non abbiamo un elenco di chi entra e chi esce". "Il Servizio di Igiene intanto sta ricostruendo, per questi ultimi casi, la catena dei contatti per attivare le procedure di sorveglianza attiva, come da protocollo". La situazione, secondo l'Asl di Lecce, è sotto controllo. E' stato registrato un decesso in provincia di Lecce. Il Dipartimento di Prevenzione prosegue le attività di tracciamento e ha isolato tutte le persone con cui i soggetti positivi sono entrati in contatto. Allora Emiliano ha chiesto un incontro a tutti i prefetti pugliesi, che si è svolto questa mattina a Bari alla presenza dei vertici regionali e provinciali di carabinieri, polizia e guardia di finanza.

Condividere