Ferrari e Renault si appellano ufficialmente alla decisione sul caso Racing Point

Condividere

Williams e Mc Laren si defilano.

Dopo tale decisione però, molti team non sono stati soddisfatti e il Cavallino Rampante, la McLaren e il team francese, hanno comunicato dopo sole 12 ore dalla pubblicazione della decisione, la loro intenzione di presentare ricorso, con la Racing Point insieme alla Williams che hanno annunciato di proseguire con un ricorso in direzione opposta.

Il team britannico era stato accusato di aver sfruttato componenti Mercedes, cosa vietata nel regolamento, ma per voce del suo team manager ha sempre rivendicato l'infondatezza delle accuse, anche dopo la condanna da parte dei giudici.

In accordo con la Renault e la McLaren, la Ferrari ha ufficializzato l'appello alla FIA sul caso Racing Point, relativo alle prese d'aria dei freni.

Esperti mondiali su Nature: "Il vaccino russo avventato"
Putin ha anche dichiarato che anche a una delle sue figlie è stato somministrato il vaccino sperimentale russo e sta bene. Una somministrazione di massa di un vaccino che non supera standard di sicurezza potrebbe causare più danni che vantaggi.

Ilaria D’Amico lascia il mondo del calcio: l’addio è ufficiale, cosa farà?
In un'intervista a Il Correre della Sera, la D'Amico si è detta convinta della propria scelta dettata dalla voglia di cambiare. Appena ne abbiamo parlato, in azienda, ho sentito il richiamo della foresta: "mi ha aiutata ad uscire dalla mia confort zone".

Coronavirus, in Puglia 20 nuovi casi, 9 in provincia di Bari
In totale ci sono attualmente in regione ben 187 persone positive al virus, mentre da inizio pandemia si sono infettati in 4.714. Sedi per effettuare i test gratuitamente sono dislocate in tutte le province.

La guerra contro Racing Point va avanti.

Non è un caso la vicinanza con Mercedes e il ritiro dal presentare appello.

In una dichiarazione di ieri sera rilasciata a Motorsport.com si legge: "La McLaren Racing ha deciso di non appellarsi alle decisioni dei Commissari Sportivi FIA in relazione alle proteste della Renault su Racing Point". Si ritirano, invece, le due squadre vicine alla Mercedes: McLaren e Williams.

Desta sensazione lo scollamento della McLaren che l'anno prossimo passerà dai motori Renault a quelli Mercedes. Sarà una casualità ma sul web non hanno dubbi.

Condividere