Covid, Sharon Stone: "Mia sorella grave per colpa vostra, indossate la mascherina"

Condividere

Le condizioni di salute della sorella Kelly sono difficili dal momento che, come ha lei stessa confessato: "Ora lotto per un respiro". L'unico posto in cui andava era la farmacia.

Infine, l'appello: "Indossate la mascherina, ve lo chiedo per favore". "Anche le persone con cui sono venuti a contatto non hanno potuto fare il test -sottolinea la Stone- perché non avevano sintomi e questo vale pure per mia madre che negli ultimi cinque mesi ha avuto due infarti, le hanno messo cinque stent e un pacemaker e le stesse infermiere che stanno curando mia sorella e mio cognato non possono fare i test perché non li hanno".

Читайте также: Elodie insultata: lo scontro con la Lega continua a suon di parolacce

Senza sintomi evidenti, ha spiegato la star di 'Basic Instinct, in Montana (dove vivono Kelly e il marito, ndr) non ci si può sottoporre al test per il Covid-19 e i risultati arrivano dopo cinque giorni. "Queste infermiere stanno rischiano le loro vite e non possono fare il test". Kelly Stone è anche affetta da lupus, una malattia autoimmune, e quindi particolarmente soggetta ad infezioni. Siete spaventati? O pensate ancora si tratti di uno scherzo?

Il momento è davvero difficile per lei che, tuttavia, attacca e fa riferimento al senso civico e di volontà delle persone alle quali chiede con forza e veemenza di indossare la mascherina per prevenire il più possibile qualsiasi tipo di contagio. "Nessuno di voi vorrebbe mai sentirsi così".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere