Pirlo: "Il ciclo di Higuain alla Juve è finito"

Condividere

Calciomercato Juventus - Andrea Pirlo chiude le porte della Juventus a Gonzalo Higuain. "Voglio riportare un pò di entusiasmo che è mancato nell'ultimo periodo". Il mio calcio sarà propositivo con grande padronanza del gioco, come dicevo ieri a squadra. Il tecnico bianconero si è mostrato poi deciso sull'incarico che gli è stato assegnato: "Non ho mai esitato di accettare questo incarico". Il modulo? Parlo solo della retroguardia: "potremo schierarci a tre o a quattro, a seconda se siamo in fase di impostazione o difensiva". "L'importante è aver sempre voglia di recuperare palla". "Per la terza maglia utilizzando l'arancione per la prima volta nella storia del club", spiega Francesca Venturini, la designer adidas che ha contribuito alla creazione delle maglie.

Andrea Pirlo ha le idee chiarissime, proprio come quando faceva il centrocampista e disegnava traiettorie inimmaginabili e impensabili per i giocatori normali.

Inevitabile una domanda sulla convivenza di Dybala e Ronaldo. "L'importante è che ci siano sacrificio e abnegazione". Ma la rivoluzione non si ferma qui. "Prendere Locatelli non sarà semplice, ma i rapporti tra la Vecchia Signora e il Sassuolo sono ottimi".

Читайте также: Covid, Oms: "In Europa calo 1% casi in ultima settimana"

L'ex Numero 21 ha poi parlato del suo primo allenamento.

"Con Higuain ho parlato". Purtroppo i cicli finiscono e abbiamo preso questa decisione.

Altri argomenti di calciomercato toccati dall'allenatore riguardano Khedira, per il quale si attenderà il ritorno dall'infortunio, e Dybala, che è stato definito incedibile: Pirlo ha sottolineato come siano sopratutto i giornali ad avanzare ipotesi sul suo futuro mentre lui è parte integrante del progetto.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere