Notizie Milan, Daniel Maldini: "Che emozione giocare a San Siro!"

Condividere

Milan-Monza doveva essere la partita delle mille suggestioni, crocevia tra passato e presente ma il Covid ne ha mutato lo spirito. Verso la fine del mercato il Milan deciderà se tenerlo in rosa oppure cederlo in prestito se dovesse arrivare un altro esterno. I protagonisti di ieri e di oggi sono assenti: Silvio Berlusconi è ricoverato al San Raffaele, Adriano Galliani è in isolamento volontario. Hanno vinto i rossoneri 4-1 con un finale in crescendo e un inizio scoppiettante con il gol lampo al 6' firmato da Calabria.

Monza (4-3-1-2): Lamanna (46′ Di Gregorio); Lepore (46′ Donati), Bellusci, Paletta (61′ Scaglia), Sampirisi (70′ Anastasio); Armellino (70′ Rigoni), Barberis (61′ Fossati), D'Errico (61′ Barillà); Chiricò (46′ Machin); Finotto (61′ Gliozzi), Maric (70′ Mosti). All. Ibrahimovic scalda i muscoli, deve ancora prendere le misure alla porta ma i segnali sono buoni e lo svedese appare tonico e carico.

Читайте также: Il Premier Conte gela il calcio: "Apertura degli stadi inoppurtuna"

"Peccato, auguro al presidente di rimettersi, è una roccia e lo sappiamo" dichiara Paolo Maldini, prima di applaudire il gol di potenza del figlio Daniel.

Proprio Kalulu realizza il tris nel finale sul ribaltamento di fronte, prima dello stupendo poker di Colombo, che pesca l'incrocio con un perfetto sinistro a giro.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere