Foggia, addio al "re del grano" Pasquale Casillo: fu presidente della squadra

Condividere

Nella notte è morto Pasquale Casillo, lo storico presidente alla guida del Foggia di Zdeněk Zeman a cavallo tra gli anni '80 e '90. Club portato dalla serie C alla A grazie anche alla scoperta di un allenatore come Zdenek Zeman, che negli anni '90 ha rivoluzionato il gioco grazie all'ormai celebre modulo 4-3-3. L'imprenditore campano è stato presidente anche dell'Avellino. Presidente e proprietario del Foggia verso la fine degli anni ottanta e l'inizio degli anni novanta, fu protagonista del "Foggia dei miracoli", una squadra "provinciale" che è stata in grado di diventare la sorpresa del torneo. Ora purtroppo bisogna farlo al passato perché oggi si è spento all'ospedale di Lucera, in provincia di Foggia, a 71 anni. A Foggia si era trasferito da tempo e diventò noto proprio per la squadra dei miracoli di Zeman. Il modulo utilizzato dal boemo era il 4-3-3, fortemente a trazione offensiva. Anche i terzini attaccavano a tutta fascia. La squadra pugliese, infatti, giocava un calcio offensivo e spettacolare, che gli permetteva di creare numerose occasioni da gol. È stato il Foggia di calciatori poi diventati campioni come Signori, Baiano, Rambaudi, Kolivanov, Shalimov, Di Biagio.

Foggia, i 'satanelli' ripartono dalla Serie C?

Читайте также: Covid sul set di Batman, Pattinson è positivo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI! .

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere