Regionali, Di Maio, a Mercorelli tante proposte, non ha ceduto - Ultima Ora

Condividere

Non esiste alternativa al made in Italy. "Siete voi oggi, qui, ancora pronti a combattere, ancora pronti a dire che le cose si possono cambiare". Per Di Maio votando Sì non ci sarebbe il rischio di una mancata rappresentatività del territorio, "abbiamo 76 europarlamentari, centinaia di consiglieri regionali, poi ci sono i consigli provinciali, i consigli comunali, i consigli municipali, i consigli di quartiere, i consigli di area vasta, i consigli di città metropolitana, i consigli delle comunità montane che invece di stare in montagna stanno al mare". Il referendum è l'occasione di riportare il numero dei parlamentari ai livelli europei. È vero che con il covid ci sono altre priorità, ma è il momento di dare un segnale chiaro.

"Il taglio dei parlamentari è un dibattito che va avanti da30 anni - ha aggiunto Di Maio -, lo hanno messo nei programmi centrodestra e centrosinistra ma probabilmente non pensavano che facessimo sul serio". In quel caso non c'era un rischio per la democrazia? Merito del popolo italiano, che ci ha permesso di vivere un'estate quasi normale: "dobbiamo tenere duro, ma lottare per il rispetto delle regole e delle misure di sicurezza". Formigoni che sta agli arresti domiciliari e che aveva un record di assenze in parlamento.

"Gianni Mercorelli ha ricevuto molte proposte e non ha ceduto e se non ha ceduto adesso i marchigiani hanno la garanzia che avranno un governatore integerrimo". Poi 70 Senatori ci hanno ripensato ed hanno firmato l'indizione del referendum per paura di perdere le proprie poltrone. Questo referendum taglierà anche i nostri posti. Certo non è tutto, ma è un importante proseguimento del percorso.

Coronavirus, bollettino 8 settembre: 1.370 contagiati, oltre 90mila tamponi
I nuovi positivi sono 1.370 a fronte di oltre 90mila tamponi fatti (92.403): il totale da inizio emergenza sale a 280.153 casi. Sono stati resi noti i dati da parte della Protezione Civile riguardo ai nuovi contagiati delle ultime 24 ore .

Serie A | De Laurentiis positivo al Covid. Ieri era in Lega
Intanto sui social infuriano le polemiche sull'accaduto: su Twitter è stato creato l'hashtag #Delaurentiis. Secondo alcune indiscrezioni è Aurelio De Laurentiis .

È morta Diana Rigg, fu l'unica mrs. Bond
Curiosamente, prima di lei in " Agente speciale " era presente Honor Blackman, altra celeberrima Bond Girl . Nel corso della sua carriera ha preso parte anche ad un episodio della settima stagione di Doctor Who .

"Il Sì al referendum per tagliare 345 parlamentari è un primo passo per il cambiamento dell'Italia".

Quindi ha invitato il fondatore del M5S a interrogarsi sulla gravità di quanto accaduto: "Mi fai un baffo, il problema è tutto tuo, della tua esistenza e della vita che fai".

Condividere