Amazon Luna aggira le regole del cloud gaming di Apple

Condividere

Non ci sono informazioni sulla disponibilità internazionale.

Amazon si inserisce nel settore dei servizi di videogiochi in abbonamento.

Luna supporterà Fire TV, PC, Mac e dispositivi iOS in un primo momento, ma sarà disponibile anche su device Android nelle settimane successive.

Essendo un'app Web, Amazon Luna non è interessato dalle regole dell'App Store ed è strano che Google, Nvidia, Microsoft e altri non seguano l'esempio di Amazon. La particolarità di questa periferica risiede nel fatto che Alexa è parte integrante dell'hardware, pertanto l'assistente vocale farà parte dell'esperienza di gioco del servizio di cloud gaming. Anziché comunicare con il display tramite Bluetooth, il gamepad di Luna si connette direttamente al cloud via Wi-Fi (Amazon parla di Cloud Direct) per ridurre la latenza di 17-30 millisecondi. Tuttavia, Luna è compatibile anche con controller di terze parti e la combinazione Mouse e Tastiera.

In totale Amazon Luna offrirà quindi un centinaio di giochi, più dei 90 di Stadia e meno degli oltre 150 di Game Pass, con Microsoft che ha recentemente aggiunto xCloud al servizio di abbonamento Game Pass Ultimate. Tra i giochi che saranno disponibili al lancio, ci sono Resident Evil 7, Control, Panzer Dragoon, A Plague Tale: Innocence, The Surge 2, Yooka-Laylee, Grid, Abzu e Brothers: A Tale of Two Sons.

Читайте также: LIVE Roma-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv

Gli abbonati avranno l'opzione iscriversi a canali aggiuntivi (a pagamento, ma non è chiaro a quanto), ognuno dei quali sarà specializzato oppure ospiterà i giochi di uno determinato editore. Il primo a salire sul treno di Amazon Luna è Ubisoft, con un canale con circa 50 giochi durante l'early access e l'arrivo di titoli futuri al day one tra cui Assassin's Creed Valhalla, Far Cry 6 e Immortals Fenyx Rising. Infine, l'altra funzione inclusa in Amazon Luna è l'integrazione con Twitch, la piattaforma streaming di proprietà della compagnia.

È stato inoltre mostrato il nuovo controller targato Amazon Luna.

Amazon Luna sarà disponibile nei prossimi giorni negli States e in tutto il mondo attraverso un abbonamento mensile a 5,99 dollari (definito come prezzo promozionale di lancio) composto da accesso remoto ai server Amazon, possibilità di giocare su due dispositivi in contemporanea, qualità per alcuni titoli selezionati a 60 fps e 4K.

In realtà Amazon ha un modo semplice per aggirare completamente le regole dell'App Store del colosso di Cupertino. Dal momento che il Luna Controller si collega direttamente ai server cloud, gli utenti possono facilmente passare da uno schermo all'altro, come da Fire Stick TV e telefono cellulare, senza modifiche alla configurazione, rendendo più agevole il passaggio da un dispositivo all'altro. Luna arriverà come Progressive Web Application (PWA), cioè un applicativo basato sul browser che apparirà come un'app standard.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere