Calcio. Conte:"Conosco Inzaghi, contro Benevento sarà gara tosta"

Condividere

Dopo l'incredibile vittoria in rimonta contro la Fiorentina, l'Inter è attesa dal recupero della prima giornata contro il Benevento: si giocherà domani, mercoledì alle 18. Sono contento per Pippo, per ciò che ha fatto l'anno scorso e per come ha iniziato quest'anno. Non so quante altre squadre nel mondo giocano con due ali, un trequartista e due punte: questo assetto porta tanti vantaggi, ma allo stesso tempo richiede grande attenzione nell'occupare le giuste zone del campo a palla persa. "E' inevitabile che fino a che è aperto, le notizie che siano vere o flase, possano incidere sulla serenità dei calciatori". Quando si affronta una stagione anomala come questa, mi auguro di avere tutti i giocatori a disposizione come è ora.

"Come ho detto prima ci sono i dirigenti per rispondere a queste domande". Tutti sapranno di far parte della rosa e ci sarà più serenità per tutti. "Per il resto i dirigenti stanno cercando in tutti i modi di far bene il proprio lavoro". L'attuale tecnico del Benevento si è espresso anche sulla Lazio guidata dal fratello: "Lui non può dire che io sia il più bravo, nel caso è il contrario. Non mi sembra corretto parlare dei singoli giocatori". "Così si rischia. Continueremo a proporre il nostro calcio che è divertente, stando comunque più attenti dietro".

Juventus-Han Kwang-Song, Onu: violate sanzioni alla Corea del Nord
Le sanzioni Onu chiedevano agli Stati membri di inviare in patria i lavoratori nordcoreani all'estero entro dicembre 2019. Diventa un caso internazionale il trasferimento di Han dalla Juventus all'Al-Duhail .

Ferragni come la Madonna su Vanity Fair, il Codacons la denuncia
Infatti, ha ripostato un tweet di Crosetto dove si allude alla volontà che avrebbe il Codacons di perseguitare i Ferragnez . Questa infatti è l'accusa da parte del Codacons .

Ciclismo, storico Ganna: vince il titolo mondiale nella cronometro
Filippo Ganna ha conquistato il titolo mondiale nella cronometro su strada di ciclismo disputata oggi a Imola. Ho avuto un grande supporto dalla macchina, ringrazio il mio team e la Nazionale azzurra, la Federazione.

FIORENTINA - "In alcune circostante non siamo stati troppo poco equilibrati". Ma ripeto, ho goduto dello spettacolo che ha offerto la mia squadra. Non è dovuto alle assenze di qualcuno in particolare, è tutta una questione di atteggiamento. "In questo fine settimana anche il Bayern ne ha presi 4 e il City 5... vogliamo giocare in avanti, migliorando sull'equilibrio". Ci conosciamo bene: è un passionale, studia calcio, ero sicuro che avrebbe fatto bene.

"Cosa può portare quest'ultima settimana di calciomercato?"

Condividere