Pioli "Crotone da rispettare, sarà una settimana importantissima"

Condividere

Il Milan centra la seconda vittoria consecutiva nel campionato di Serie A, la prima senza Zlatan Ibrahimovic che, a causa della positività al coronavirus, era già stato costretto a saltare l'ultima sfida di Europa League. Poco pericoloso il Crotone, a tratti lento sul campo e poco attento. A parlare al termine della gara giocata allo stadio Ezio Scida è stato il tecnico Stefano Pioli che ha analizzato la prestazione dei suoi ragazzi.

Al 58' brutto infortunio al braccio di Rebic (escluse fratture, lussazione al gomito sinistro), Pioli fa entrare il baby bomber Colombo.

Si è svolta proprio ieri, ed è terminata con il trionfo del club rossonero, la partita Crotone-Milan, un match di azioni, palle goal e debutti.

Coronavirus - Genoa shock, 14 positivi tra calciatori e staff
Oltre ai due non convocati per Napoli , ci sarebbero altri otto calciatori e quattro elementi dello staff tecnico positivi. A breve verranno effettuati tamponi a tappeto anche al Napoli , che ha affrontato la squadra di Maran ieri in campionato.

Amazon Luna aggira le regole del cloud gaming di Apple
Luna arriverà come Progressive Web Application (PWA ), cioè un applicativo basato sul browser che apparirà come un'app standard. In realtà Amazon ha un modo semplice per aggirare completamente le regole dell' App Store del colosso di Cupertino.

Lazio, Tare: "Mercato? Abbiamo avuto diversi problemi"
Non avrò invece Bastos , Luiz Felipe , Vavro , Lukaku e purtroppo Muriqi , fermato in Turchia dal Covid-19". Alla fine, però, nonostante qualche dubbio l'uruguaiano dovrebbe partire titolare al centro della difesa.

Pronti via, a inizio ripresa il Milan trova anche il goal del raddoppio che effettivamente chiude la contesa: Brahim Diaz, schierato titolare da Pioli, con Castillejo in panchina entrato successivamente, è riuscito a trovare il 2-0 definitivo da centro area.

Semplice come una passeggiata per il Milan sfidare il Crotone: la differenza tecnico-tattica tra le due squadre è stata davvero enorme.

Condividere