Giro d'Italia, Lopez si ritira Brutta caduta durante la prima tappa VIDEO

Condividere

Giro dunque già finito per lui, con il capitano della sua formazione, Jakob Fuglsang, che perde così un primo elemento prezioso per le salite. Il ciclista dell'Astana ha perso il controllo della sua bici finendo violentemente contro le barriere poste nel bordo destro della strada.

Il percorso nascondeva diverse insidie, che ha causato la caduta del colombiano Miguel Angel Lopez, costretto al ritiro dal Giro. Il corridore della Astana era in prossimità del passaggio al rilevamento intermedio quando ha cercato di cambiare posizione, lasciando le appendici per mettere le mani nella parte bassa del manubrio, vicino alle leve dei freni. Il colombiano è rimasto per qualche minuto a terra per essere poi caricato in ambulanza e portato in ospedale per gli accertamenti.

Pioli "Crotone da rispettare, sarà una settimana importantissima"
Semplice come una passeggiata per il Milan sfidare il Crotone: la differenza tecnico-tattica tra le due squadre è stata davvero enorme.

Calcio. Conte:"Conosco Inzaghi, contro Benevento sarà gara tosta"
Continueremo a proporre il nostro calcio che è divertente, stando comunque più attenti dietro". Sono contento per Pippo, per ciò che ha fatto l'anno scorso e per come ha iniziato quest'anno.

Gp Catalogna, Rossi cade e vince Quartararo
Proprio oggi il Dottore ha firmato il nuovo contratto che a partire dall'anno prossimo lo legherà alla Petronas, non ha la minima intenzione di ritirarsi.

Aleksandr Vlasov si ritira nel corso della seconda tappa del Giro d'Italia 2020 da Alcamo ad Agrigento. Miguel Angel Lopez non è riuscito a rialzarsi per terminare la sua corsa fino al traguardo ed è stato costretto a ritirarsi dalla Corsa Rosa.

Condividere