Ucciso a colpi di pistola Thomas Jefferson Byrd, attore-feticcio di Spike Lee

Condividere

2259. Arrivati sul posto, gli agenti hanno identificato Byrd e non hanno potuto far altro che constatarne il decesso a causa di numerosi colpi d'arma da fuoco alla schiena.

Nella notte tra sabato e domenica Thomas Jefferson Byrd è stato assassinato, ucciso da una serie di colpi di pistola che lo hanno raggiunto sulla schiena.

Sulla sua pagina ufficiale su Instagram Lee ha pianto la scomparsa dell'amico: "Sono davvero triste di annunciare il tragico omicidio del nostro amato fratello Thomas Jefferson Byrd la scorsa notte ad Atlanta, in Georgia".

I detective sono attualmente al lavoro per ricostruire le circostanze dell'omicidio e il dipartimento della polizia di Atlanta ha dichiarato al magazine Variety che l'indagine prosegue e si attendono ulteriori dettagli sull'accaduto.

Ausilio: "Skriniar non è sul mercato. Kanté? Abbiamo otto centrocampisti in rosa"
Kanté? E' parte importante del Chelsea , gioca tutte le partite, non mi risulta sul mercato, ma penso che sia giusto parlare di questi 8 che abbiamo: "con loro iniziamo e andremo avanti".

Pioli "Crotone da rispettare, sarà una settimana importantissima"
Semplice come una passeggiata per il Milan sfidare il Crotone: la differenza tecnico-tattica tra le due squadre è stata davvero enorme.

Combattimenti in Azerbaigian, uccisi diversi indipendentisti armeni
Nuovi scontri tra Azerbaigian e Armenia nella tormentata regione del Nagorno-Karabakh . A distanza di qualche ora Armenia e Azerbaigian hanno fatto lo stesso.

Sabato notte ad Atlanta, in Georgia, si è consumata la tragedia, Thomas Jefferson Byrd, l'attore feticcio di Spike Lee, è morto. La sua carriera è indissolubilmente legata a quella di Spike Lee, che lo ha scelto per numerosi suoi progetti.Tra i film in cui Byrd è stato diretto da Lee figurano: "Clockers" (1995), "Girl 6 - Sesso in linea" (1996), "Bus in viaggio" (1996), "He Got Game" (1998), "Bamboozled" (2000), "Red Hook Summer" (2012), "Il sangue di Cristo" (2014) e "Chi-Raq" (2015).

Nato il 25 giugno 1950 a Griffin, in Georgia, dopo aver recitato in teatro soprattutto in California, Byrd debuttò in tv solo nel 1992 vestendo i panni di Luis Arthur nella serie "L'ispettore Tibbs".

"Tom è il mio ragazzo, il personaggio di molti miei film. Riposa in pace, fratello Byrd". Nel suo post su Instagram, Spike Lee ha rivolto un pensiero alla famiglia dell'attore in questo momento difficile.

Condividere